BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Neve, monti bergamaschi sempre più bianchi: si sfiorano gli 8 metri previsioni

Quasi 8 metri di neve sono caduti sulla Cima Bianca di Colere, 4 metri in Valtorta, 4 metri e mezzo a Lizzola, più di 2 metri a Piazza Torre e Carona. L'esperto di 3bmeteo.com Manuel Mazzoleni: "A spaventare sono le temperature sopra la media che lasceranno un altissimo rischio valanghe".

I monti bergamaschi sono sempre più bianchi. Le grandi nevicate che nelle ultime settimane hanno regalato gioia agli sciatori e preoccupazione agli addetti ai lavori non sono finite e già con l’inizio della prossima settimana riprenderanno il loro corso. Le previsioni, infatti, sono tutt’altro che positive: "Già da lunedì – ha spiegato a BgNews Manuel Mazzoleni di 3bmeteo.com – sono attese nuove precipitazioni che porteranno fino a mezzo metro di neve. Un’enormità se sommata a tutta quella già caduta negli ultimi giorni". Già, perché sulle cime bergamasche di neve ne è caduta parecchia: quasi 8 metri sulla Cima Bianca di Colere, 4 metri in Valtorta, 4 metri e mezzo a Lizzola, più di 2 metri a Piazza Torre e Carona. "Ma quel che è peggio – ha continuato Mazzoleni – è che le temperature restano stabilmente sopra la media stagionale, facendo aumentare l’allarme valanghe. E anche la prossima settimana si passerà dai -3 ai 2 gradi, con il rischio valanghe che si aggirerà tra 3 e 4 su una scala di 5".

E il Rifugio Benigni, nell’alta Val Brembana, è quasi completamente coperto dalla neve: "Dalle nostre telecamere – ha confermato l’esperto meteo – si intravede solo la parte alta del tetto. Se non è un record poco ci manca".

Anche in città, e quindi su tutte le quote basse, la prossima sarà una settimana caratterizzata dall’instabilità: rovesci e schiarite si alterneranno almeno fino al prossimo weekend, con le temperature che resteranno comunque molto alte: si passerà dai 6-7 gradi nelle giornate di pioggia ai 10-11 gradi col sole.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.