BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Renzi subito al Governo? Vota il sondaggio E di’ la tua

Vuoi Matteo Renzi al governo al posto di Enrico Letta? O vuoi elezioni subito. O invece pensi che Letta debba rimanere al suo posto, magari cambiando qualche ministro? Vota il sondaggio e mandaci un commento.

Più informazioni su

Mentre il prermier Enrico Letta è a Sochi alla cerimonia di apertura dei Giochi olimpici tra i più boicottati dalla politica europea degli ultimi anni e da lì annuncia che lunedì 10 andra dal presidente Giorgio Napolitano per parlare del suo esecutivo, Matteo Renzi dichiara che mai andrebbe a governare il Paese con Silvio Berlusconi.

Intanto però da più parti emergono i maldipancia nei confronti del leader pisano e la conseguenza sarebbe, a sentire i politologi, una sua sostituzione, immediata, senza elezioni, proprio col sindaco di Firenze. Il quale, in un tweet dichiara: a me conviene andare al voto, ma all’Italia no.

Prima il presidente di Confindustria Giorgio Squinzi, quindi il segretario della Cgil, anche da versanti opposti dell’economia arrivano a raffica bordate a Enrico Letta e al suo esecutivo: "Con lui la paralisi", ha detto venerdì Susanna Camusso.

Ormai è un tiro al bersaglio e non sembra che la soluzione stia nel rimpastino che i Democratici valuteranno nella direzione del 20 febbraio. Ormai la richiesta è quella di un cambio forte, col nuovo segretario del Pd a guidare un nuovo Governo. Per questo c’è chi invoca una decisione in tal senso dal presidente Napolitano.

Tu cosa pensi?

Vuoi Matteo Renzi al governo al posto di Enrico Letta? O vuoi elezioni subito. O invece pensi che Letta debba rimanere al suo posto, magari cambiando qualche ministro?

Vota il sondaggio e mandaci un commento.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da nino cortesi

    Diciamo che il Pd del fenomeno Renzi arriva terzo su tre.
    Lo dicono tutti i sondaggisti accreditati dal buon senso.
    Che successo.

    1. Scritto da Tet

      Io penso secondo,comunque primo arriva il M5S senza ombra di dubbio.

    2. Scritto da Doctor

      Ah ah ah , le inventi di notte ? Riposa un po’ !

  2. Scritto da coniatore

    Lui non ci vuole ne andare ne entrare coi suoi perchè sa benissimo che farebbe la stessa identica figura di chi già c’è al governo e il nuovo diventerebbre immediatamente vecchio! Nonostante stimoli il governa ad una maggiore azione, lui e i suoi non saprebbero fare di meglio, dice che lo fa per gli italiani ma è solo tattica politica che torna a suo vantaggio, si comporta come la lega che stava al governo ma sembrava all’opposizione.

  3. Scritto da Terreno di razzia

    L’Italia e’ marcia il popolo non è mai stato sovrano!

    1. Scritto da Alà Barlafüs

      Si vede che berlusconi e la lega fino ad adesso li ho votati io . L’italia è un popolo di somari che non contenti dei pdl e lega adesso votano grillo !!

      1. Scritto da mario59

        Illuminami …chi dovrei votare alle prossime politiche..?

        1. Scritto da Alà Barlafüs

          Se non ci arrivi da solo è un disastro ! Per esempio chi caccia meno palle , questo indizio dovrebbe aiutarti

          1. Scritto da dark

            Se la metti così, anche renzino è fuori gioco. Appena cominciato è già out: non doveva chiudere la legge elettorale a fine mese passato?…in verità per farsi pubblicità – o perché vai a sapere chi si credono – ci cascano tutti. Ma tanto ci caschiamo noi =(

  4. Scritto da Alfredo

    Ma lo fa per il bene del paese… o no?
    In fin dei conti cosa aspettarsi di uno che propone un porcellum peggiorato e addirittura peggiore della legge Acerbo con cui Mussolini prese il potere? A il signore liberi l’Italia dai suoi “unti”.

    1. Scritto da Ullallà

      Gli italiani si sono rotti di un partito che non serve a niente per propria scelta e vogliono che dopo le elezioni qualcuno possa governare . Esigenza indotta ancora di più dall’incredibile atteggiamento del M5S.
      Mussolini prese il potere con la marcia su roma , basta panzane.
      Pensa quanto siete ridicoli, affermate che farete qualcosa solo da soli col 51%, ma con questa percentuale cosa vi frega del sistema elettorale? vincete comunque ….. quindi andate a lavorare nullafacenti!

      1. Scritto da Sandro

        Dopo le elezioni, please. Se prendiamo il 51%, derattizziamo l’Italia.

        1. Scritto da Croce Bianca

          Tranquillo, non è successo niente, arriviamo subito.

  5. Scritto da nino cortesi

    Elezioni con il metodo dei Sindaci subito.

    1. Scritto da Doctor

      Oppure con il metodo Ogino-Knaus

  6. Scritto da Pifoyde

    Renzi subito al governo: assolutamente NO, sarebbe l’ennesimo autogol.

  7. Scritto da Piero

    E’ un reato contro il Paese e i suoi cittadini, tirare a campare come stanno facendo adesso!

    1. Scritto da Ernesto

      Ti piacerebbe continuare a bloccare l’italia con la vecchia legge elettorale , eh ? A beneficio di quei 2 che comandano m5s e a danno degli italiani . No , si va con la nuova legge elettorale , sarà un po’ rigida ma rispetta il volere maggioritario referendario e finalmente qualcuno governerà con piena responsabilità alla faccia di chi vuole lo sfascio sul gobbo degli italiani.

      1. Scritto da Piero

        Mi piacerebbe soltanto vedere nella polvere quei mascalzoni che hanno rovinato il Paese, intascandosi cifre vergognose! Non me ne frega niente delle leggi elettorali: con quelle ci fanno la birra i perditempo…..

  8. Scritto da nino cortesi

    Elezioni col metodo dei Sindaci subito. E buttiamo Napolitano ed il suo governo larghe intese.

    1. Scritto da Che Pasiensa

      Non bastavano 20 anni di berlusconi e lega, ci volevate anche voi , ma lascia perdere !

      1. Scritto da Arets

        ben detto Pasiensa!..

        ma più che “Pasiensa” in sto paese servono massicce dosi di serietà…

        1. Scritto da mario59

          La serietà sicuramente…ma per uscire dal pantano serve lavoro e non da meno, un massiccio riequilibrio nella redistribuzione della ricchezza, per fare in modo che la gente ricominci a spendere e di conseguenza a produrre.

          1. Scritto da Giorgio

            Questo lo so anch’io , per favore traduci in concreto diversamente ce la raccontiamo . Da raccattare senza ammazzare la mucca ci sono al massimo 2-4 miliardi , qualche altro col tempo se passa la riforma del senato , il titolo V e anagrafe fiscale a regime (l’irpef ne vale circa 180 e l’irap 35 ) ….. e oltre 80 da pagare di interessi ogni anno sul debito …… dimmi tu.

          2. Scritto da daniela

            Ci provo, da inesperta: imu prima casa ai più abbienti – tetto decente (3/4 mila €?) alle pensioni d’oro e di platino – no agli F35 detti anche bidoni – che le banche ricomincino a fare il mestiere per cui sono nate, invece di essere protagoniste e vittime della finanza, prestando soldi quindi facendoli “girare” – no al patto di stabilità dei comuni(quante risosrse bloccate!) e a quello europeo. Tanto per cominciare, no?

          3. Scritto da Giorgio

            Non funziona, dal ricalcolo delle pensioni puoi ricavare un paio di miliardi, la spesa degli F35 è spalmata su oltre 30 anni (qualche 100 milioni all’anno), quello delle banche è pura immaginazione , sono medialmente malmesse rispetto alla capitalizzazione richiesta, purtroppo siamo costretti a tenerle in piedi, diversamente va tutto a catafascio (gli venisse …..). Molto, molto di più verrebbe da normative serie su finanza/fiscalità internazionale ma devi mettere d’accordo il mondo…

          4. Scritto da daniela

            Scusi Giorgio, in attesa di mettere d’accordo il mondo, si potrebbe fare a casa nostra una politica che argini la nostra peculiare evasione stratosferica…ma devi mettere d’accordo gli italiani che evadono e i politici che li difendono in parlameno…allora? Il primo passo quale potrebbe essere, secondo lei?