BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Dopo l’impresa col Napoli l’Atalanta ci riprova con la temibile Fiorentina

I nerazzurri sbarcano a Firenze in cerca dell'impresa che darebbe continuità all'ultima strabiliante vittoria ottenuta tra le mura amiche, contro il Napoli di Benitez e Higuain. Colantuono punta tutto sul ritorno di Cigarini e sulla coppia ofensiva che ha steso i partenopei: Maxi Moralez-Denis.

Più informazioni su

Dopo aver affondato il Napoli del grande Benitez e del fortissimo Higuain, l’Atalanta di Colantuono sbarca a Firenze in cerca di una nuova impresa. Di fronte, Denis e compagni, si troveranno una Fiorentina tutt’altro che rilassata dopo l’ultima settimana che le ha regalato due sconfite consecutive: la prima, quella che brucia di più, a Cagliari contro i rossoblù di Lopez; la secona, tre giorni dopo, a Udine nella semifinale d’andata di Coppa Italia, un 2-1 che i viola potrebbero tranquillamente rimontare nel match di ritorno.

I toscani, che corrono per un posto in Champions, saranno ancora orfani del loro bomber principe Gomez oltre, ovviamente, al lungodegente Rossi. Ma l’emergenza più preoccupante Montella la dovrà risolvere a centrocampo dove mancheranno due pezzi da novanta come Aquilani e Ambrosini, entrambi infortunati.

In casa Atalanta c’è grande serenità dopo la bella vittoria sul Napoli di domenica scorsa. Colantuono, che non potrà contare su Baselli e Livaja rimasti a Bergamo acciaccati, ritroverà dal primo minuto il suo regista Cigarini. E davanti punterà tutto sulla coppia che una settimana fa ha letteralmente steso i partenopei: Maxi Moralez-Denis. Due i ballottaggi per il tecnico di Anzio, quello tra Yepes e Lucchini per affiancare Stendardo al centro della difesa, e quello tra Del Grosso e Brivio per l’out difensiv di sinistra.

Fischio d’inizio alle 18. BgNews vi proporrà, come sempre, la diretta Twitter da seguire dal primo all’ultimo minuto.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da emilio

    sperare non costa niente ma andiamoci con i piedi di piombo

  2. Scritto da nino cortesi

    Se la mettiamo per 90 minuti sulla corsa vinciamo.