BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Grillo indagato a Bergamo per “istigazione a militari a disobbedire alle leggi”

Provengono dalle procure di Roma, Bergamo e Teramo i fascicoli a carico del leader di M5S Beppe Grillo in cui si ipotizza a suo carico l'articolo 266 del codice penale, ovvero "L'istigazione a militari a disobbedire alle leggi". Lo ha reso noto l'Agi. Il procuratore capo di Genova, Michele Di Lecce, ha annunciato però che il leader del M5s "è indagato da altre procure" per la lettera aperta di Grillo indirizzata ai vertici di Polizia, Esercito e Carabinieri, e che li invitava a non schierarsi a protezione della classe politica italiana.

Più informazioni su

Provengono dalle procure di Roma, Bergamo e Teramo i fascicoli a carico del leader di M5S Beppe Grillo in cui si ipotizza a suo carico l’articolo 266 del codice penale, ovvero "L’istigazione a militari a disobbedire alle leggi". Lo ha reso noto l’Agi. La denuncia a Bergamo è stata presentata dal presidente di Italia Futura Gianmarco Gabrieli. Il procuratore capo di Genova, Michele Di Lecce, ha annunciato però che il leader del M5s "è indagato da altre procure" per la lettera aperta di Grillo indirizzata ai vertici di Polizia, Esercito e Carabinieri, e che li invitava a non schierarsi a protezione della classe politica italiana. "Sono arrivati numerosi atti da diverse procure. Stiamo valutando i singoli fascicoli che riguardano gli stessi fatti e che possono riguardare anche il blog e le mail oltre alla lettera aperta" ha detto Di Lecce, che ha comunque precisato che Grillo non è indagato a Genova.

 

Il fascicolo invece romano poggia su due esposti, di cui uno firmato dal coordinatore dei giovani del Pd e parlamentare Fausto Raciti. Il gruppo Terrorismo della procura di Genova (composto dall’aggiunto Nicola Piacente e dai sostituti Federico Manotti e Silvio Franz) hanno aperto un fascicolo riunendo quelli aperti nelle altre procure, confluiti a Genova per competenza territoriale. Gli esposti stigmatizzano la lettera aperta che Grillo scrisse il 10 dicembre sul suo blog invitando i vertici di polizia, carabinieri ed esercito di "Non proteggere piu’ questa classe politica". Lo stesso reato ipotizzato dalle procure di provenienza e’ stato apposto in calce al fascicolo genovese.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da planets

    m5s ha operato in maniera tale da non percepire 42 milioni di euro di rimborsi elettorali, soldi lasciati nelle tasche dei contribuenti, ricordo che in lombardia ci sono 92 funzionari pubblici indagati, secondi come numero di inquisiti solo alla sicilia, grillo ha redatto uno statuto stringente, che disincentivi i delinquenti a iscriversi al movimento, perchè l unico posto in italia dove non è richiesta nessuna capacità professionale,e fedina penale pulita … è la politica

    1. Scritto da Kepalle

      Non se ne può più di questa babbionata recitata a macchinetta, il finanziamento è uno dei pilastri della democrazia presenti in tutti i paesi civili europei: giusto, certificato e pubblico. Tanto i soldi col blog li fa lo stesso e chi non è un tycoon televisivo, un comico famoso, o un riccone dalla politica è tagliato fuori. 42 milioni sono i 30 denari di gente che per gli enormi bisogni degli italiani sta facendo meno di ZERO. A quando la vs certificazione di bilancio ?.

      1. Scritto da Sergio

        Da “La casta” di Sergio Rizzo e Gian Antonio Stella: “Aerei di stato che volano 37 ore al giorno; finanziamenti pubblici quadruplicati da quando vennero aboliti da un referendum; rimborsi elettorali 180 volte più alti rispetto alle spese sostenute; candidati trombati consolati con 5 buste paga; presidenti di circoscrizione con l’auto blu; spese di rappresentanza dei governatori 12 volte più alte di quelle del presidente della Repubblica. etc…” Stella e Rizzo non sono grillini….

        1. Scritto da Kepalle

          Ma che c’entra ? Mi ricordi chi se lo taglia per far dispetto alla moglie. Tra l’altro mi piacerebbe sapere dov’erano i giornali di stella e rizzo quando sotto il governo lega-pdl sono state fatte le due leggi che li han fatti esplodere inauditamente. I finanziamenti sono NEL NS INTERESSE , devono essere giusti, cerificati e pubblici , nei paesi DEMOCRATICI e civili si fa così. E devono essere certificati e limitati e pubblici anche i soldi privati , vero m5s ?

      2. Scritto da Carlo

        Infatti vediamo fino ad oggi col finanziamento attivo, dove ci hanno portato i nostri capi-democrazia. L’hanno proprio usato correttamente, proprio un pilastro importante (per le loro tasche), il finanziamento dei partiti. Siamo proprio al pari delle altre democrazie europee… Come mai i nostri europarlamentari percepiscono di più rispetto ai colleghi di altri stati’ Lì svolgono tutti lo stesso ruolo: come mai i nostri prendono di più?

      3. Scritto da planets

        sveglia, il, popolo italiano si è espresso chiaramente sul finanziamento ai partiti, vent anni fa, e l imbroglio è stato chiamarli ” rimborsi” , quindi le questioni sono due, o tutto il popolo è idiota, o lo è chi non ha capito il tranello anticostituzionale, la logica dice che la gente non vuole finanziare bunga bunga, cocaina e altre amenità, e somari collusi e condannati, il debito pubblico indica le capacità della vecchia classe politica

        1. Scritto da Kepalle

          Chiedere al popolo italiano se vuol finanziare i partiti è come chiedere se vuol pagare le tasse. Cioè se vuoi vincere a mani basse in italia fai quella becera domanda . Il problema è che in italia i soldi sono stati troppi e totalmente fuori controllo per quasi tutti i partiti. Ma abolirli è demenziale , è da popolo servo. Cultura da fogne di calcutta.

          1. Scritto da Mimmo

            Ma alla fine, c’è lo sveli perché ti rode così tanto ‘sta questione? Forse che ci campi, di politica? Eddai palesati….

          2. Scritto da Kepalle

            Vedi cosa vuol dire essere populista ? Quando si ragiona e non si hanno argomenti si danno risposte becere. Per tua norma mai preso una lira dalla politica, mi sento semplicemente come altri cittadini europei di paesi civili, avanzati e DEMOCRATICI. Stringendo : non mi sento un ottuso pirla che delega la politica solo a chi è potentissimo e ricchissimo. Ti basta ?

      4. Scritto da il polemico

        obbligare i cittadini a versare dei propri soldi mantenere i partiti,pro e contro,è un baluardo della democrazia?.poi si scopre che buona parte di questi soldi sono serviti a pagare il superstipendio di amici del partito assunti appositamente come superdirigenti dal partito stesso,come evidenziato nel famoso bilancio certificato.e poi dobbiamo pure pagarre le cene e i viaggi a codesti dirigenti??mentre noi non possiamo?chi è favorevole al finanziamento,che lo facciano di propria volontà

  2. Scritto da nino cortesi

    I militari devono difendere quelli che hanno votato in Parlamento Rubyrosa vergine e nipote di Mubarak? O quelli che hanno dato 1.400.000 euro a Sotto il Monte per Papa Giovanni santo? Mentre la gente si ammazza e viene fatta passare per incidentata? Ballisti alla radice, è finita la commedia! Ora M5* l’abbiamo.

    1. Scritto da Perepeppeppè

      I militari devono fare quello che dice Nino ? O devono far rispettare le leggi ? E le leggi le fa il parlamento ma fintanto che grillo non si allea con nessuno comanderanno sempre quelli di Rubyrosa , ci arriva anche un bambino ma m5s no. Quindi che vuoi ? Non ti piacciono le regole democratiche ? Cambiamo la costituzione ? “l’italia è una repubblica a disposizione di quei due” ?

      1. Scritto da nino cortesi

        Un pomodoro sano non va nella cesta dei pomodori marci.

        1. Scritto da Pomates

          Sai che bello se sta lì a marcire !

  3. Scritto da carlo

    non sono un5s(non mi piacciono i partiti con il padrone) però questa volta hanno ragione, erano solo fanfaronate come quelle di bossi(le famose doppiette della val Brembana) però lui non è mai stato denunciato

    1. Scritto da Peppo

      E anche lui si prendeva denunce finite in niente , mentre se certe cose le dico io finisco dentro.

  4. Scritto da Cristian

    Grillo è un grande… voi politici siete piccoli, microbi

    1. Scritto da Sub Lege Libertas

      Ecco un altro dispensatore di pillole di saggezza….”Grillo è grande….voi politici siete piccoli, microbi “….Tutto qui? Riassumere in una frase culturalmente insignificante e inopportuna la storia della politica italiana dalla fine della seconda guerra mondiale a oggi?….complimenti, adesso comincio a capire dove Lega e M5S fanno proseliti!!!!!

      1. Scritto da Desperados

        Ha parlato “u professore”. Veramente si dovrebbe scrivere un’enciclopedia per raccontare il fallimento di una classe politica inetta, ignorante e ladra, sia di destra che di sinistra che di centro, o da qualsiasi angolazione la guardi. Il paese e’ un fallimento a livello morale e culturale e tu ne sei un degno rappresentante

        1. Scritto da Caggiafà?

          Hai bisogno di giustificare il fatto che hai votato berlusconi e lega per 20 anni ? Il problema è tuo.

          1. Scritto da Desperados

            Guarda che non ho bisogno di giustificare proprio nulla. Forse cio’ che dici e’ frutto della tua incapacita’ a saper interpretare cio’ che ho scritto. La classe politica di questo paese, sia che si chiami Berlusconi, Casini, Letta,Bindi ecc…..e’ stata e lo e’ tutt’ora un fallimento.La realta’ e’ che il parlamento e’ popolato da incapaci, preoccupati solo di difendere uno statu quo personale Percio’ prima di scrivere baggianate Caggiafa’ (????)……..

      2. Scritto da Mala Tempora

        Gli elettori son sempre quelli, prima votavano berlusconi e lega , adesso votano grillo e ci si è aggiunta un po di rifondazione . Pensa come siamo messi. Il problema non è berlusconi, bossi , grillo ecc, il problema sono loro , i loro elettori

  5. Scritto da Taddeo

    Italia cosè?! Futura…? E il coordinatore dei”giovani”del pd…? Il M5S vi seppellira,siete gia nel passato:alla faccia dei giovani pd-l furisti! PS grazie per lo spot.

  6. Scritto da giada

    ma per favore!!…ma perchè c’è gente che spreca il suo tempo, ma soprattutto lo fa sprecare ad altri con denunce di questo genere??? ma pensate invece a qualcosa di serio per cambiare sto paese che sta andando allo sfacelo anzichè continuare con ste stupidate…

    1. Scritto da Rino

      Perchè state passando il limite , incluso quello della legge italiana .

      1. Scritto da mario59

        A me invece pare che il limite lo abbia passato la Boldrini, compiendo un atto degno della peggiore delle dittature, e non per il bene dell’Italia, ma bensì delle banche che con il benestare dei politici che ci hanno portato allo sfascio, si prendono ancora una volta i nostri soldi.

  7. Scritto da max

    La Commissione europea ha presentato il 3 /2/2014 un chiaro atto di accusa contro l’abitudine in Italia della corruzione,anche nel settore privato.E le istituzioni nostrane se la prendono con Grillo.Ma che razza di paese è mai questo?

    1. Scritto da Eh Sì

      E’ un paese dove se grillo avesse fatto un accordo con Bersani quella legge ci sarebbe ma è anche un paese dove ci sono i Max che non ci arrivano.

      1. Scritto da Eh già

        I nemici di Bersani sono nel suo stesso partito e i 101 traditori lo dimostrano. Un accordo con bersani (non previsto dal programma 5S, e noi siamo usi a dire quello che pensiamo e poi a farlo), non avrebbe portato nulla di positivo o di utile alla gente, sarebbe stato affossato dalla corrente NDC di Renzi.

        1. Scritto da Cel'hoSoloio

          I 101 sono venuti DOPO (furbetto lo sai bene) e proprio per quello ! Un accordo con Bersani avrebbe cambiato l’italia. Voi avete portato al nulla , voti buttati in un tombino.

  8. Scritto da nino cortesi

    C’è anche una nipote di Mubarack votata dal Parlamento.

  9. Scritto da La verità fa male

    Ricordo ai piddini che tirano fuori la storia di Grillo che ha aderito al condono fiscale 2002 che tanti hanno criticato quel provvedimento, ma molti (anche da sinistra) hanno fatto il condono!!! suvvia un po’ di coerenza ….

    1. Scritto da kurt Erdam

      Se fate una legge per aiutare i ladri è logico che ne approfittino tutti quelli di destra,di centro e di sinistra.Vi serva di lezione,la prossima volta fate una legge che stabilisca un condono solo per gli iscritti a un partito di destra o centrodestra(ne sareste capaci)d’altra parte ne avete già fatte di tutti i colori in tutti i settori,ad esempio,vada a vedere i pessimi maroni e formigoni quanto spendono per studente che va alla scuola pubblica e quanto per chi va alle scuole private.

      1. Scritto da La verità fa male

        Io al condono fiscale del 2002 non ho aderito, lei non lo so… molti di sinistra hanno aderito e dopo essersi “parati il c…” per le loro (vere o presunte) irregolarità fiscali, si sono permessi di fare i moralisti contro la destra “amica degli evasori”. A proposito, lo sa che l’ex compagno della signora con oltre 1.400 appartamenti in nero intestati a società estere era un cattosinistro che ho sentito più volte tuonare contro gli artigiani evasori fiscali??

        1. Scritto da kurt Erdam

          Io non ho MAI aderito a nessun condono perché non ne ho avuto mai bisogno,ho sempre pagato tutte le tasse regolarmente(2 volte me ne hanno fatte pagare in più per sbaglio(loro)e 2 volte me le hanno restituite.Quindi posso permettermi di dare del LADRO a chi non le paga.La signora ha rubato?Ne risponda!! Il compagno è un catto-sinistro/destro/centro? chissenefrega!!!! Chi ruba è sempre un ladro e chi difende i ladri è un citrullo. Questo è il problema che ci ha mandato in malora.

    2. Scritto da rachele

      è vero.anche tantissimi legaioli ne hanno usufruito nonostante ne erano contrari. la coerenza non abita in padagna

  10. Scritto da Max A.

    Complimenti.. Chi è incazzato nero con il governo come me.. Regalerà una marea di questi voti al m5stelle. Ma fam ol piaeeer!!!

  11. Scritto da Max A.

    Complimenti.. Chi è incazzato nero con il governo come me.. Regalerà una marea di questi voti al m5stelle. Ma fam ol piaeeer!!!

  12. Scritto da il polemico

    la magistatura sta indagando ogni avversario del pd,forse per dargli vittoria facile,ma anche se si candida da solo,finirebbe secondo.a quando una indagine sulla cancellieri?ha mostrato che una carcerata ricca,con amicizie importanti,può uscire di galera in qualsiasi momento e alla luce del sole.e pensare che poteva indagare su napolitano avendo prove schiaccianti,ma ha preferito distruggere tutto…vabbe,teniamoceli

    1. Scritto da Giovanni

      Ti regalo un dubbio per la notte : e se fosse che la magistratura indaga chi infrange la legge ? Non ti piace che vengano puniti quelli che infrangono quelle leggi ? Ti ricordo che non le ha fatte il PD , c’erano anche con Berlusconi e lega al governo per tanti anni . Se poi vanno eliminate quando vegono infrante da berlusconi o eventualmente grillo facci un fischio .

      1. Scritto da il polemico

        il berlusca fa una telefonata e si prende 6 anni,la cancellieri fa una telefonata e non viene nemmeno nominata per una possibile inchiesta,poi ci mettimao lo sportivo che evade 100 milioni senza che gli venga fatta una inchiesta,poi ci mettiamo il presidente della repubblica che pare implicato in rapporti con la mafia,ma che tali prove vengano fatte sparire subito…come ho scritto,molti infrangono la legge ma si indagano solo gli avversari del pd,che pare immune ad ogni inchiesta.vabbe

        1. Scritto da Kielkeskè ?

          E’ evidente che non sai neppure come ti chiami , figurati se conosci le imputazioni di quei processi !!!!! Povero Polemico , ma ti pagano per scrivere queste diffamazioni e falsità ? Spero di sì, se no sei messo proprio male. “il presidente della repubblica che pare implicato in rapporti con la mafia” ? ringrazia il cielo che qualcuno non ti denunci

          1. Scritto da il polemico

            per lo sportivo accertato e patteggiato un megasconto perchè che ha evaso 100 milioni,la cancellieri ha ammesso di aver telefonato e fatto pressione per far uscire una sua amica dalla galera quando doveva rimanere in carcere,anche se negava cerano comunque le intercettazioni.tu da illuminato,non vedi un abuso di potere nel suo operato?il pd ha gia detto che è normale e legale aiutare amici in galera ad uscire quando vogliono(solo gli amici però)tu invece cosa ne pensi?illuminami

          2. Scritto da Ornitorinco

            Parlare a te della differenza tra le imputazioni e parlare con un ornitorinco sortisce gli stessi risultati. Anzi, l’ornitorinco probabilmente è più vispo.

          3. Scritto da il polemico

            pensa che in internet gira una intercettazione di riina che in carcere dice ad un altro detenuto che se fanno parlare napolitano,con quello che sa,la mafia prenderebbe una batosta memorabile,sue testuali parole,non per nulla le intercettazioni telefoniche sono stata fatte sparire,e tu ora lo difendi senza sapere nemmeno dove abiti.devo dirti altro?denunciare una persona perchè dice la verità?allora mentiamo tutti cosi tutti contenti….saluti

          4. Scritto da Diffamatore

            il commento di riina è pubblico , scritto su tutti i giornali , mai distrutto e NON dice minimamente le fesserie che dici, l’altra è definita “irrilevante” dallo stesso pm inquirente . O sei demente o un diffamatore professionista

  13. Scritto da c

    La cosa più incredibile è che il M5S in una qualsiasi altra nazione nelle nostre condizioni avrebbe il 60/70 % solo il fatto che la magistratura cerca di eliminare il suo leader sta ad indicare che i grillini stanno lavorando bene.

    1. Scritto da De Profundis

      In Bulgaria il 100% ……. se quando lavorate bene siete ad effetto ZERO (sulla ns vita) quando lavorate male com’è ?

      1. Scritto da Sergio

        Chiedilo a chi governando ci ha portato allo sfacelo attuale, non a chi sta all’opposizione. Chiedi a loro se governando si sentono di meritare la fiducia e lo stipendio dagli italiani per aver reso un bel servizio al paese.

        1. Scritto da De Profundis

          Per capire se uno che governa merita o meno la fiducia bisogna …… governare ! Rinunciarvi di proposito per fare i nullafacenti capaci solo di sbraitare al bar , beh , è meglio che vadano a lavorare perchè così ci costano troppo per il niente che fanno.

    2. Scritto da ulissebg

      starei bene attento a sostenere questo…per 20anni un altro partito ha campato grazie a quello che lei ha appena scritto….personalmente vorrei qualcosa di nuovo e che faccia riforme strutturali…..non che faccia la vittima (come nel passato qualcun altro) e non che demolisca e basta sull’onda del consenso da frustrazione…

      1. Scritto da c

        Da quando i grillini sono al parlamento sono cambiate più cose che negli ultimi 20 anni , per esempio Berlusconi sarebbe ancora li perchè col voto segreto avrebbe comprato i voti, nel Pd ci sarebbe ancora Bersani e company, e altre cose ma lei che ne sa probabilmente come tutti ascolta solo le televisioni e i giornali schiavi del potere.

        1. Scritto da ColpoDiSole

          Da latte alle ginocchia, la vita agli italiani la cambiano le leggi e le leggi le fa la maggioranza . Voi avete inciso per il nulla assoluto . Almeno ci fosse ancora Bersani , bruciandolo avete salvato berlusconi e tolto ogni possibilità di cambiamento agli italiani. Ci costate e fate più danni della tempesta . Dopo berlusconi e la lega (votati dalla maggior parte di voi) c’era proprio bisogno di gente inutile come voi ! Povera italia

          1. Scritto da c

            E’ grazie a gente come te che le multinazionali straniere se ne andranno dall’Italia, e che la disoccupazione arriverà al 50% (se consideriamo tutti i cassaintegrati che non hanno possibilità di rientrare ci siamo già)è grazie a quello che dici che il PD è corrotto fino alle viscere e deve sottostare al vero grande partito Italiano ovvero sua maesta la CGIL, è grazie anche a te che siamo la terza nazione più corrotta al mondo.GRAZIE!

  14. Scritto da nino cortesi

    Onesto e che vuole onestà.

  15. Scritto da ru

    altro boomerang. Ci sono i ladri di elicotteri, F35 etc e vanno a cercare i capelli nel pagliaio (si, provate a vedere com’è facile…)

  16. Scritto da mauro

    E’ chiaro che andando a toccare i poteri forti dello stato ti fai nemici….il M5S ha contro tutti…politicanti….giornalai….adesso anche la magistratura…
    chissà perchè?

    1. Scritto da Barzellette

      Poteri forti ? Ma se è stato denunciato da dei signor nessuno semplicemente sulla base delle leggi italiane !!!!!!

    2. Scritto da silvio

      Semplicemente perché l’azione penale è obbligatoria. Chissà se condannato se ne andrà o farà come tutti invocando il complotto politico. Penoso

      1. Scritto da Pierluigi

        I piddini denunciano sempre tutti gli avversari politici ai magistrati perchè li hanno con loro,altrimenti come vincerebbero le elezioni?L’hanno fatto con la Lega poi con Berlusconi,ora con Grillo,poi chissà. Si dimenticano invece di Penati,tedesco,lusi,ex pres.umbria,napolitano e l’Ungheria del 1956 e dei rimborsi europei,ecc.

  17. Scritto da Sergio

    L’esortazione di Grillo è normale e saggia. Non si capisce perché la polizia dovrebbe proteggere i politici. Cos’hanno da temere? Se hanno la coscienza a posto, possono girare tranquillamente senza protezione, come ogni libero cittadino. Se hanno bisogno di scorta armata, forse sanno in che panni sporchi stanno!

    1. Scritto da Bollito Misto

      Pare si infranga un cincinino un articolo della legge italiana , ma se lo dici tu ……. io personalmente lo farei bollire nel suo brodo , chissà perchè certi personaggi si ritengono ad un certo punto al di sopra dei limiti che abbiamo noi comuni mortali. A me la cosa da molto fastidio.

      1. Scritto da Sergio

        Il groviglio di leggi italiane (22000 contro le 5000 di media dei paesi più democratici europei) sta mandando a gambe per aria il nostro paese, a favore, ovviamente (con le cifre che intascano, non sentiranno mai crisi) di chi le ha fatte, queste leggi. Non ti viene un pochino il dubbio che c’è una rivolta di sopravvivenza, quando le leggi sono idiote e promulgate da faziosi conclamati? Scorta armata per chi? Per chi ha fatto eliminare intercettazioni sul rapporto stato-mafia?

        1. Scritto da Arnaldo

          Quando le infrange grillo le leggi sono troppe ? Mi ricordi qualcuno che VOI avete salvato. Il termine tecnico in italiano per il tuo commento su stato-mafia è “imbesuito” . Dalla propaganda . Quelle eliminate sono intercettazioni illegali a contenuto irrilevante definito come tale dalla magistratura inquirente , cioè dallo stesso interessato. Snebbiati il cervello

          1. Scritto da Sergio

            Tu sei contento di vivere in un paese con 22 mila leggi anziché 5000?
            Le leggi sono troppe a prescindere da Grillo. Se esisteva (e forse esiste ancora) una legge che rendeva fiscalmente più vantaggioso donare soldi ai partiti politici piuttosto che ai bambini lebbrosi, dobbiamo pensare bene di chi ha legiferato?

          2. Scritto da Duilio

            Legiferano i partiti votati dagli italiani e che sono in maggioranza. Magari col tuo voto .

  18. Scritto da ottimo

    per la rottura di sigilli ad una baracca TAV han chiesto 9 mesi, per Grillo. Per questa affermazione altra inchiesta. Direi che meglio di cosi il M5S non poteva chiedere. Mi auguro adesso che il processo si faccia e grillo venga condannato (meglio se prima delle elezioni) cosi’ il movimento non andra’ nemmeno al ballottaggio…. poi quando i 5stelle staranno al governo vedremo alla sbarra tutti i politici che hanno depredato l’italia in questi anni, regalando soldi “nostri” a banche e lobbies

  19. Scritto da Magister

    Se c’è un modo per far prendere milioni di voti a Grillo facendolo sembrare un perseguitato questo è il modo giusto!

  20. Scritto da La verità fa male

    … e meno male che ci martellano da mattina a sera sulla giustizia che ha milioni di pratiche arretrate, che inizino a darsi da fare per smaltire l’arretrato invece di trovare il tempo di aprire assurdi fascicoli contro le camicie verdi padane e contro gli sproloqui di Grillo sul blog

    1. Scritto da silvio

      I fascicoli sono tutti uguali da aprire e non solo quelli che farebbero comodo a te

  21. Scritto da gigi

    Rispondo solo alle denunce e alle convocazioni dal giudice approvate via web dalla base, anzi non vengo in tribunale, possiamo fare il processo in streaming dal soggiorno di casa mia ? B.G.

  22. Scritto da poeret

    ehehe.. reato davvero pericoloso, x chi tradisce cittadini e patria, ..con le dovute proporzioni se non sbaglio arrestarono anche Gandhi.
    Naturalmente non ci son ostati esposti su chi ha contestato apertamente la magistratura, in strada ed anche i nparlamento..ma si sa, quelli sono amici degli amici, gli inciucioni.. non parliamo poi del viceprefetto al viminale che prende 1.500€ al mese dal mafioso ed è ancora li, mentre Alfano minimizza.. Avanti M5S

    1. Scritto da Mah !?

      Bizzarra posizione , non esisto reati di questo che si giustificano per i reati di quello , esistono i reati e basta . Che ragionamento è ? ti sei ammalato anche tu di benaltrismo ?

  23. Scritto da nino cortesi

    Grillo è persona per bene e di specchiata onestà.

    1. Scritto da carlo

      è per questo che anche lui si è avvalso del condono nel è per questo 2003,o è per questo che nel 2005 dichiarava 4500 euro annue, è per questo che denuncia una villa di 24 camere e piscina in a7 (villino) e non in a8 (villa) è per questo che ha subito 3 condanne per diffamazione, e lasciamo stare il famoso incidente che avrebbe messo a terra chiunque ,lui dopo pochi mesi era in giro di nuovo a fare il pagliaccio

      1. Scritto da Roberto

        Al condono edilizio aderirono anche la cgil e tanti «esponenti»di sinistra.

    2. Scritto da ulissebg

      è lo stesso grillo del condono edilizio sulle sue proprietà, e lo stesso del condono fiscale della sua società Gestimar e lo stesso che ha sulla coscienza la morte di qualcuno in macchina con lui? no magari è un omonimo non saprei…è lo stesso che da NON candidato e NON eletto e con la fedina penale sporca può fare politica attiva e gli altri no? :D avanti savoia…

      1. Scritto da c

        Sai chi vincerà le prossime elezioni in Francia? L’estrema destra o meglio i Fascisti.
        Io preferisco tenermi Grillo che mette pressione al governo in modo pacifico per fare le riforme, e se quelli del Pd sono intelligenti le riforme le fanno!
        Anche perchè non vorrei che finisse come la Francia.

      2. Scritto da pusillanime

        aderire condoni non mi sembra sia reato visto che sono promossi dallo stato! Paragonare una condanna per “omicidio colposo” a quelle di truffa al fisco continuata (ed altri reati per cui e’ inquisito il “suo” silvio…) mi sembra quantomeno una bella dimostrazione di malafede. Entrambi pregiudicati ok, ma non può far stare nelle istituzioni chi ha frodato lo stato e i cittadini. Poi Grillo non ha voluto di sua volonta essere eletto, mentre politica attiva la fanno entrambi e B. quasi + di prima

        1. Scritto da ulissebg

          aderire a CONDONI è equivalente di AMMETTERE DI AVERE COMMESSO frodi/evasioni/reati fiscali o edilizi….. di che stiamo parlando??? cosa condoni se no? non c’era pregiudizio ma COERENZA di pensiero…

      3. Scritto da Pet

        Se Grillo ha sulla coscienza la morte di una persona per un incidente,allora che ne dici dei suicicidi cusati dal sistema.

        1. Scritto da ulissebg

          io sono contro il sistema a 360° con coerenza di pensiero…non frustrazione e in coda a far la pecora di chi si approfitta…e la prima cosa da fare e che NON si è fatta in Italia è una revisione del Bilancio dello stato…qua si parla sempre e solo di evasione…la verità è che a libro Paga ci son troppi e ci son troppe uscite che vanno nelle tasche non solo della politica…ma di chi è stipendiato e non produce NULLA….sempre se al lavoro ci va….e lotta serrata all evasione ovvio…

    3. Scritto da gigi

      sono attenuanti per i reati che avrebbe eventualmente commesso ?