BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

MasterChef, questa sera Rachida impegnata con l’esterna a Comacchio

La marocchina di Sorisole se la dovrà vedere con la tradizione culinaria romagnola ma prima dovrà superare la Mystery Box e l'Invention Test che vedrà la partecipazione di Philippe Léveillé, chef francese che ha il merito di aver rivisitato in chiave transalpina la cucina bresciana.

Altra serata di alta cucina e di grande passione per i tanti fan di Rachida Karrati, la marocchina bergamasca impegnata nella terza edizione di MasterChef Italia. Finita ormai sulla bocca di tutti gli amanti del talent, la sarta di Sorisole continua a dividere il pubblico: c’è chi la adora e spera di vederla arrivare fino alla fine dell’avventura e chi, al contrario, spera ogni giovedì che possa essere l’ultima puntata con Rachida.

Questa sera tante sorprese attendono gli spettatori di Sky Uno. Nel primo episodio i concorrenti si confronteranno con una Mystery Box del tutto inaspettata, che li preparerà all’arrivo nella cucina più spitata d’Italia di Philippe Léveillé, chef francese che ha il merito di aver rivisitato in chiave transalpina la cucina bresciana. Scelto il vincitore dell’Invention Test e composte le squadre, per la prova in esterna i concorrenti saranno a Comacchio per cimentarsi con la tradizione culinaria del luogo. I giudici che eleggeranno la squadra vincitrice saranno proprio i cittadini della città emiliana. Come al solito la squadra perdente dovrà poi essere giudicata al Pressure Test. E qui i giudici decideranno chi dovrà toglieri il grembiule e lasciare la cuicna.

Rachida, che nelle ultime puntate non è mai riuscita a scampare alla rischiosissima prova finale (due settimane fa è stata salvata dalla polenta accompagnata dai gamberi), è riuscita a entrare nella top ten di questa terza edizione. Ce la farà stasera a salvarsi e a continuare la sua avventura a MasterChef? L’appuntamento è su Sky Uno a partire dalle 21.10.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.