BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Calendario del Comune “Tanti soldi buttati e molte scorrettezze”

I consiglieri di opposizione Simone Paganoni (Patto civico) e Giacomo Angeloni (Pd) si sono presentati in conferenza stampa con barba bianca e cappello rosso di Babbo Natale, un profumato panettone. Un leggero ritardo? Sì, come gli auguri di Natale arrivati a (quasi) tute le famiglie della città di Bergamo attraverso il calendario distribuito dall'amministrazione comunale.

Più informazioni su

I consiglieri di opposizione Simone Paganoni (Patto civico) e Giacomo Angeloni (Pd) si sono presentati in conferenza stampa con barba bianca e cappello rosso di Babbo Natale, un profumato panettone. Un leggero ritardo? Sì, come gli auguri di Natale arrivati a (quasi) tute le famiglie della città di Bergamo attraverso il calendario distribuito dall’amministrazione comunale. Una pubblicazione che, secondo gli esponenti dell’opposizione, fa acqua da tutte parti così come il primo numero del notiziario distribuito a dicembre. “Peggio di così era impossibile realizzarlo – spiega Paganoni -. Ci sono molte criticità che vogliamo evidenziale. Sul primo numero è stata pubblicato un manifesto elettorale, in totale violazione delle leggi. In più è stato redatto a ad inizio estate e distribuito a fine anno, contiene quindi una lunga serie di marchiani errori temporali. Se questo è il rispetto dei cittadini stiamo freschi”.

Un altro capitolo critico sono le spese legate alla distribuzione. Il bando di gara è stato vinto da Poste italiane con novemila euro a numero. E’ il mio lavoro: non c’è ditta in Lombardia che li avrebbe distribuiti a più di 3500 euro. Si potevano risparmiare circa 18 mila euro. In totale questi numeri sono costati, singolarmente, 29 mila euro. Ci sembra un costo eccessivo”. Giacomo Angeloni sottolinea le pecche della distribuzione: “In Comune sono arrivate moltissime telefonate di gente arrabbiata perché trovano pacchi di calendari alla porta di casa. A molti invece non è nemmeno arrivato. Senza contare il poco rispetto dell’ambiente: tutti i numeri sono celophanati senza motivo visto che dovrebbero essere inseriti nelle cassette della posta. Per quanto riguarda il manifesto politico comparso sul primo numero siamo decisi ad andare fino in fondo: faremo una segnalazione alla commissione trasparenza”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da FRATELLI D'ITALIA-AN

    LA GIUNTA BRUNI HA CANCELLATO LA TANGENZIALE EST!
    E ha chiuso il contenzioso con l’impresa con una transazione da un milione e 100 mila euro.
    Di quei soldi buttati via Paganoni e Angeloni non sanno niente?

    1. Scritto da carla pozzi, lista civica Bergamo Cambia

      E’ vero ma solo in parte perche’ tutti i provvedimenti sono stati firmati dai manager; i politici non avrebbero mai potuto liquidare. Forse è arrivato il momento che la politica divida le sue responsabilita’ con il management. Sui soldi sprecati le due ultime amministrazioni si contendono la prima posizione e l’elenco è lunghissimo….consulenti e consulenze e via discorrendo.

  2. Scritto da ct

    va beh che siamo quasi a carnevale… ma evidentemente è troppo pretendere serietà dai nostri politici, sia che stiano a roma sia che stiano a bergamo…

  3. Scritto da usiamo il cervello

    Ma questi qui non sono quelli che hanno approvato il piano di investimenti faraonico per un aeroporto che non rispetta i limiti di legge, il divieto dei voli notturni etc.? Che hanno dato il loro entusiastico appoggio a una zonizzazione acustica farlocca solennemente bocciata dal TAR? Che hanno inserito nel PGT un mega parcheggio pur sapendo che si trova nella zona vincolata dal Piano di Rischio e senza che ci sia la VAS? Il bue che dà del cornuto all’asino?

  4. Scritto da Massimo

    Penosi…veramente… Siamo davvero alla frutta altro che al panettone

  5. Scritto da bergamotto

    Mai visto il notiziario in cinque anni, e a tre mesi dalle elezioni ricevo il numero uno…Propaganda politica pagata coi soldi pubblici, chiunque la faccia. Non parliamo delle inaugurazioni elettorali, le tempistiche di fine lavori che “casualmente” cadono in campagna elettorale, vedi a suo tempo il trasloco dell’ ospedale, e la prossima imminente apertura della chiesa dell’ ospedale stesso. Altri revival preelettorali: la carta sconti per anziani…Mi spiace,ma è troppo poco,e troppo tardi…

  6. Scritto da sisalvichipuo

    Patetici come sempre… almeno il panettone sarà stato scontato?!

    1. Scritto da ru

      visto che è san Biagio… si vuol ben sperare =)

    2. Scritto da Simone Paganoni

      Perché patetici ? A lei va bene che questa amministrazione spenda 89mila euro dei suoi soldi per diffondere notizie vecchie ? Possibile che non riescano a trovare nulla di più decente da comunicare (hanno o non hanno amministrato per 5 anni) che spedire un calendario ? Poi non si lamenti se aumentano le tasse… P.S. Il panettone (scontato o no) l’ho pagato con i miei soldi non con quelli dei cittadini…

      1. Scritto da giovanna bg

        Era meglio se ti candidavi al circo piuttosto che in consiglio comunale

      2. Scritto da il polemico

        aumentano le tasse….ma non sei tu quello che era assolutamente contrario all’eliminazione dell’imu perchè mancavano i soldi,ma proponevi di eliminare il bollo auto e il canone tv(ma non avevi detto che mancavano i soldi?) per risparmiare al contribuente i soldi della benzina e delle code in posta,anche per quelli che pagavano tramite internet o nella ricevitoria sotto casa?cosa hai tu di diverso dalla giunta comunale?praticamente nulla….

      3. Scritto da Paolo

        A me ha fatto piacere e l’ho appeso in casa. Non seguo tutti i giorni la politica cittadina e le notizie non mi sono sembrate così vecchie. La scena del babbo natale sinceramente mi è sembrata di livello molto basso, le idee si contrastano con le idee. E a proposito di tasse, sbaglio o non le hanno aumentate?

        1. Scritto da per la precisione

          Non le sembrano vecchi gli appuntamenti di dicembre del 2013 recapitati a Febbraio del 2014 ? Ci prende in giro vero ?

  7. Scritto da mark

    ma quando togliete le luci di Natale…..costa così poco la corrente?

  8. Scritto da + fatti x i cittadini!!!

    Nulla da eccepire su questo Carnevale pre-elettorale. Se magari l’opposizione avesse fatto di più il suo dovere e meno gli inciuci (vedi cultura, tanto per dire solo il primo che viene in mente) sarebbe MOLTO MEGLIO. Purtroppo su queste cose dx e sx stan facendo, da tempo, il gioco dei …terzi…