BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Atalanta, 30mila euro di multa per i botti di domenica col Napoli

Il giudice sportivo Gianpaolo Tosel ha inflitto un’ammenda di 30mila euro all’Atalanta "per avere suoi sostenitori, al 22' ed al 24' del primo tempo (del match contro il Napoli, ndr), fatto esplodere nel recinto di gioco due petardi ad alto potenziale. Nessuna multa per i cori di "discriminazione territoriale".

Più informazioni su

Il giudice sportivo Gianpaolo Tosel ha inflitto un’ammenda di 30mila euro all’Atalanta "per avere suoi sostenitori, al 22′ ed al 24′ del primo tempo (del match contro il Napoli, ndr), fatto esplodere nel recinto di gioco due petardi ad alto potenziale, uno dei quali infrangeva un cartellone pubblicitario, i cui frammenti colpivano senza conseguenze lesive un Arbitro addizionale, e l’altro provocava effetti contusivi ad un operatore televisivo". Nessun provvedimento per i cori cosiddetti "di discriminazione territoriale".

Multe anche a Catania (10mila euro), Juventus (5mila), Cagliari e Sampdoria (2mila).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da mark

    per colpa di quattro stupidi queste sono le conseguenze,bisogna eliminarli dalla tifoseria, questi di calcio non capiscono nulla

  2. Scritto da A

    Il lancio di petardi e similari è deprecabile. E da sanzionare.
    Detto questo, chesto Ciro Porcaro (guarda caso napoletano…) l’è un oter Alemao.

  3. Scritto da emilio

    percassi chiudi la curva e se devi buttare soldi dalli ai tuoi muratori che li meritano

  4. Scritto da sfrisu

    Aldilà dei cori, in questo caso si sta parlado di un fatto grave e ripetitivo che poteva anche causare danni permanenti a persone inermi. Basta basta basta con questi teste che spadroneggiano in curva. Blindateli e fategli pagare ogni centesimo di danni e multe. Sia ben chiaro che non mi riferisco a tutta la curva ma ai soli soliti idioti!!!

  5. Scritto da simona

    Giusto x giusto…e i napolilli che hanno fatto scoppiare anche loro le bombette,…al solito NULLA ???
    il solito “razzismo” itagliotta….

  6. Scritto da godono i corvi

    Perché cantare noi non siamo napoletani è discriminazione?no,fatemi capire, se uno nasce a BG deve cantare io son napoletano?ma per piaser basta..i stofat.