BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ancora pioggia in tutto il Nord, il maltempo non dà tregua previsioni

Il servizio meteorologico dell'Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull'Italia. Situazione: sul nostro Paese permane una circolazione che richiama aria umida ed instabile specie al Nord a ridosso delle aree alpine e prealpine e sui settori ionici

Più informazioni su

Il servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: sul nostro Paese permane una circolazione che richiama aria umida ed instabile specie al Nord a ridosso delle aree alpine e prealpine e sui settori ionici; un debole sistema nuvoloso di origine atlantica si approssima alle aree piu’ occidentali della penisola. Tempo previsto fino alle 24 di oggi.

Nord: iniziali condizioni di nuvolosita’ estesa su tutte le regioni con precipitazioni diffuse e persistenti sui settori prealpini ed alpini, con quota neve intorno agli 800-1000 metri sul settore occidentale e ai 1200 metri su quello orientale. Nel corso del pomeriggio le precipitazioni risulteranno persistenti solo sul Friuli-Venezia Giulia e settori settentrionali del Veneto mentre sulle restanti aree il cielo si presentera’ comunque molto nuvoloso, con una parziale attenuazione delle precipitazioni. Addensamenti piu’ consistenti in serata si presenteranno su Liguria e settori occidentali della Lombardia con locali rovesci associati.

Centro e Sardegna: nuvolosita’ diffusa su gran parte delle regioni con precipitazioni sparse nelle aree interne e tirreniche con qualche isolato rovescio o temporale sulla Toscana e sul Lazio; parzialmente nuvoloso sulle restanti regioni con nubi in aumento, associate a rovesci sulla Sardegna centro-meridionale e piogge sulle aree adriatiche. Sud e Sicilia: sulla Calabria e sui settori ionici in genere cielo molto nuvoloso con possibilita’ di precipitazioni diffuse localmente temporalesche, con tendenza ad una generale attenuazione dei fenomeni e della nuvolosita’, che tendera’ ad interessare piu’ direttamente il Salento.

Sulle restanti aree peninsulari precipitazioni sparse in un contesto di cielo generalmente nuvoloso; in serata intensificazione delle precipitazioni sulle aree tirreniche. Sulla Sicilia nuvolosita’ irregolare con possibilita’ di residue piogge deboli sui settori piu’ settentrionali.

Temperature: massime in leggero aumento al Sud specie sui settori tirrenici; senza variazioni di rilievo altrove.

Venti: su Sardegna, Sicilia e settori tirrenici e Calabria deboli occidentali con sporadici rinforzi; sulla Liguria e sulle aree alpine deboli meridionali; sulla Pianura Padana e sulle aree che si affacciano sull’alto Adriatico deboli o moderati orientali con locali rinforzi su Veneto e Venezia Giulia; sulle regioni del versante Adriatico centro-meridionale e sulla Basilicata venti deboli o moderati sud-orientali con rinforzi sulla Puglia e con tendenza a ruotare dai quadranti occidentali attenuandosi.

Mari: da molto mossi ad agitati lo Jonio settentrionale ed il basso Adriatico, con moto ondoso in graduale attenuazione; molto mossi lo Jonio meridionale, il medio e l’alto Adriatico; mossi i rimanenti mari.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.