BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il progetto Indysciplinati allena la valanga dell’istituto Mamoli

“Mariagrazia Mamoli”, la prima scuola che ha aderito al progetto “Indysciplinati” organizzato da Uisp, sarà accolta il 5 e 6 febbraio febbraio ai piani di Bobbio.

Più informazioni su

Mercoledì 5 febbraio, a Valtorta, saranno ospitati gli alunni dell’Isis Mamoli di Bergamo, primo istituto scolastico che ha aderito al “Progetto Indysciplinati” organizzato dalla Uisp (Unione Italiana Sport per Tutti).

La manifestazione coinvolgerà circa 60 ragazzi tra i 14 e i 18 anni (tra i quali 20 praticanti snowboard) e 6 insegnanti.

L’ente di promozione sportiva di Bergamo avrà come sede operativa il rifugio “Il Trifoglio”, da cui prenderanno il via tutte le iniziative in programma, con le due giornate del 5 e 6 febbraio che saranno animate dai ragazzi dell’Associazione AMBG (Mountainboard), tra cui la campionessa europea Martina Lippolis.

A conclusione della prima giornata verrà organizzata una festa al Trifoglio, con musica proposta dai ragazzi, video di snow e mountainboard e buffet. Il giorno successivo due Operatori Sportivi Volontari accompagneranno i ragazzi già praticanti sulle piste e proporranno un “Ollie Contest”, che terminerà con le premiazioni e merenda.

Ecco come sarnno gestite le giornate degli Indyscipilanti.

Mercoledì 5, dalle 9 alle 11: arrivo dei Rider dell’AMBG e selezione per l’Ollie Contest. Ore 11: i rider della Uisp di Bergamo e di Brescia si metteranno a disposizione dei ragazzi. La località Piani di Bobbio è perfetta per "triccheggiare", quindi daranno qualche dimostrazione di butter trick in pista, mentre scenderanno con i ragazzi che ne hanno voglia trasmettendo passione e conoscenze, aiutarli sulla seggiovia e nelle discese. Ore 19: cena Ore 20.30 Festa Indysciplinata con intrattenimento organizzato dai ragazzi, musica con dj set, video con immagini mountainboard e snowboard e prova attrezzo per allenamento dell’equilibrio indoor.

Giovedì 6 febbraio, dalle 9 alle 11: arrivo di due OSV (operatori sportivi volontari) messi a disposizione dell’Area Neve Nazionale Uisp e lezione di snowboard. Ore 11.30: Ollie Contest Ore 15: Merenda con premiazioni Ollie Contest.

Il progetto Indysciplinati vuole contrastare la sedentarietà e l’abbandono sportivo dei giovani attraverso gli sport di strada e della glisse (parkour, snowboard, giocoleria) e promuovere stili di vita attivi per i ragazzi dai 14 ai 20 anni. Con questo obiettivo, l’Uisp di Bergamo, in collaborazione con l’Isis Mamoli, propone i laboratori sperimentali “Percorsi Indysciplinati”.

Uisp è l’associazione sportiva che vuole offrire occasioni di socializzazione, integrazione, e di riappropriazione di spazi urbani, utili a sviluppare nei ragazzi caratteristiche personali (comportamentali, emotive, relazionali), indispensabili per la valorizzazione di sé, il riconoscimento del proprio ruolo attivo e responsabile, e per l’acquisizione di riferimenti valoriali che garantiranno il consolidamento degli stili di vita attivi.

Oggi la Uisp di Bergamo può contare su quasi 300 società affiliate ed oltre 15 mila tesserati. Info www.uisp.it/bergamo/

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.