BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Denis e Moralez da standing ovation Stendardo perfetto

I rientranti Denis e Maxi Moralez dettano legge al Comunale dove in grande spolvero c’è anche una difesa perfetta: da applausi un Baselli sempre più in crescita, ottima prova in interdizione di Migliaccio.

Più informazioni su

Consigli 6,5: rischia tanto in uno scontro in uscita con Yepes. Poi partita tranquilla, ad eccezione di due interventi determinanti su Higuain e Pandev.

Benalouane 7: tenere a bada Mertens non era compito semplice ma il francese stravince il duello con il “vicino” belga ed è assoluto dominatore di quella corsia.

Stendardo 7.5: partita perfetta per il centrale campano che si esalta nel duello fisico con Zapata e non soffre nemmeno contro Higuain. Le palle alte sono tutte sue ma regala anche un paio di uscite palla al piede da applausi.

Yepes 6,5: la partita del colombiano dura poco più di mezz’ora a causa di un durto scontro con Consigli. Fin lì, però, gara impeccabile del colombiano (35’pt Lucchini 7: appena entrato rischia tantissimo con una scivolata in area su Pandev. Poi tanta attenzione e nessun altro brivido).

Del Grosso 6,5: nel primo tempo qualche sbavatura dietro ma compensa con alcuni cross meravigliosi non sfruttati dai compagni. Nella ripresa si gioca poco su quel lato ma si fa sempre trovare pronto.

Raimondi 7: partita di grande applicazione sulla fascia destra dove spesso dà una mano a Benalouane in copertura. Avanti si vede poco ma brilla per impegno e determinazione.

Baselli 7: è uno spettacolo vederlo andarsi a prendere ogni pallone in mezzo al campo e distribuirlo con una facilità disarmante una volta a destra e una a sinistra. Altra prova superata brillantemente. Costretto ad uscire per un problema alla spalla (13’st Cigarini 7: anche con qualche linea di febbre si prende le chiavi del centrocampo e dà tranquillità a tutta la squadra).

Migliaccio 7,5: una diga insuperabile in mezzo al campo dove non c’è partita con Inler e Dzemaili e va ad arginare anche le folate di Pandev e Callejon. Viene saltato poche volte, in quel caso ci ha sempre pensato la difesa a completare il lavoro.

Bonaventura 6,5: funziona a corrente alternata ma quando si accende la lampadina per i difensori napoletani è notte fonda. Qualche sprazzo di puro talento.

Moralez 7,5: semina il panico nella retroguardia azzurra che non sa mai come e quando prenderlo. Chiude la partita con un destro freddo e preciso: prestazione comunque molto positiva a prescindere dal gol. Presente in tutte le azioni più pericolose.

Denis 8: il Tanque si supera da “grande ex” con due gol, un assist ed errori che si contano sulle dita di una mano. La standing ovation con la quale il Comunale saluta la sua uscita dal campo è il giusto tributo a un attaccante meraviglioso.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Ghio Vittorio

    Del Grosso migliore in campo con Denis, al suo riguardo chi ha dato le pagelle ( non Mino Cortesi ) non ha visto bene.

  2. Scritto da nino cortesi

    Consigli 10 fisso; Benalouane 9 (per prospettive), Stendardo 7, Yepes 6,5, Del Grosso 9 (si è rifatto con gli interessi-bravo!); Raimondi 6,5, Migliaccio 8, Baselli 9, Bonaventura 10 (finalmente un campione), Moralez 10,50, Denis 9,5. Lucchini 8, Cigarini 7,5, Cazzola 7,5 (finalmente in campo).