BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Da Che tempo che fa a Lucignolo Domenica sera in tv

Per chi ha intenzione di trascorrere una tranquilla domenica sera davanti alla televisione, ecco la programmazione dei principali canali italiani

La programmazione tv di domenica sera

-Su Rai1 alle 21.30, la fiction “Braccialetti rossi”. Trama: Leo e Davide rimangono chiusi insieme in ascensore e si trovano a condividere un momento difficile, Leo riesce a far cadere la maschera da duro di Davide. Intanto Toni stabilisce una comunicazione tutta sua con Rocco, di cui sostiene di sentire la voce, e convince gli altri "Braccialetti" a prenderlo nel gruppo

-Su Rai2 dalle 21.00, una nuova puntata di “N.C.I.S.”. Un Capitano della Marina viene assassinato nella sua camera d’albergo e il team deve rintracciare la sua compagna, in attesa di un bambino, e proteggerla da un misterioso killer.

-Su Rai3 alle 20.10, continua il talk show condotto da Fabio Fazio “Che tempo che fa”.

-Su Canale 5 alle 21.10, la telenovela “Il segreto”, narra la storia di Francisca, che, sconvolta, dopo aver appreso che Pepa e’ sua figlia, irrompe in giardino, dove Tristan sta chiedendo a Pepa di sposarlo e caccia da casa sua Pepa. Emilia rifiuta l’amore di Alfonso siccome è incinta di Valeriano. Agueda propone a Pepa di andare a vivere con lei per un periodo, ma Pepa rifiuta.

-Su Italia 1 alle 21.30, il settimanale di approfondimento “Lucignolo”, racconta il mondo dei giovani, fatto di eccessi e follie, mode e manie, divertimento e di ribellione, attraverso testimonianze, filmati e inchieste.

-Su La7 alle 21.10, comincia la serie “Mondo senza fine”. Trama: Nel Medioevo è una caccia alle streghe continua, un tripudio d’ingiustizie e crude uccisioni. Kingsbridge, tra contadini, nobili, vittime e carnefici, dovrà di nuovo difendere il suo diritto all’auto-sussistenza.

-Su Cielo (canale 26 DTT), alle 21.15 andrà in onda “Spartacus: La guerra dei dannati”, serie dedicata alle gesta del gladiatore Spartaco, fatto prigioniero dai romani e divenuto gladiatore, e della sua rivolta contro la Repubblica romana nel 73 a.C., raccontando come poteva essere la vita da gladiatore.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.