BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Botti in campo dalla Curva Ferito un operatore tv Stadio agli ultrà “Scemi”

“Scemi, scemi, scemi”, con questo inequivocabile coro lo stadio Comunale si ribella contro la Curva Nord dopo il continuo lancio di petardi e bombe carta in campo nel corso di Atalanta e Napoli, durante il quale è rimasto ferito un cameraman

Più informazioni su

“Scemi, scemi, scemi”, con questo inequivocabile coro lo stadio Comunale si ribella contro la Curva Nord dopo il continuo lancio di petardi e bombe carta in campo durante la partita tra Atalanta e Napoli, durante il quale è rimasto anche ferito un operatore televisivo.

E’ il 25’ del primo tempo quando i tifosi atalantini presenti negli altri settori fanno partire un canto di disapprovazione nei confronti di quelli posizionati nella Nord. Il motivo? Un fitto lancio di potenti botti durante i primi minuti di gioco della sfida contro i partenopei. Non è mancata la risposta dei circa mille napoletani presenti a Bergamo, con un almeno paio di forti botti lanciati anche dal settore ospiti.  

Eppure la partita degli ultrà era iniziata nel migliore dei modi, con una spettacolare e colorata coreografia prima del fischio d’inizio dell’arbitro.

Un entusiasmo degenerato all’inizio della partita. Fino al coro degli altri tifosi atalantini, partito dalla tribuna, e al successivo avvertimento da parte dello speaker dello stadio di una possibile sospensione della partita. 

Uno dei petardi lanciati dalla curva atalantina è esploso a bordo campo e ha ferito alla mano un operatore televisivo, colpito da un frammento di un cartellone pubbliciario danneggato dopo il botto. Il cameraman è stato accompagnato in infermeria con la mano destra fasciata. 

Si attende ora da parte del Giudice Sportivo una pesante sanzione economica per la società di Percassi, che in pratica a ogni partita è costretta a fare i conti con le multe per la troppa euforia dei suoi ultrà.  

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da luigi

    Grazie Napoli che ti sei venduto la partita

  2. Scritto da Pierluigi

    Perchè a Bergamo sono scemi e da multare mentre a Napoli,dove tutte le domeniche sparano decine di botti e bombe sono bravi e nessuna federazione romana da mai multe.Che I bergamaschi siano masochisti?

  3. Scritto da santa

    vorrei specificare che io ero in curva ed io stessa ed un folto gruppo di tifosi abbiamo gridato scemi a quel o quei rimbambiti che hanno lanciato petardi e bomba carta dopo la bellissima coreografia che ci ha intossicati poteva bastare no?….

    1. Scritto da dario

      Beh… sul fatto delle bombe carta hai perfettamente ragione, per quanto riguarda la coreografia con i fumogeni se da fastidio al tuo delicato apparato respiratorio, puoi andare nei distinti, nella giulio cesare… o altrimenti guardarla in tv!

  4. Scritto da sil

    FINALMENTE UNA REAZIONE DA PARTE DEI TIFOSI INTELLIGENTI!!!!!

  5. Scritto da Silvio P.

    sospendere il calcio per un anno cosi la gente si sveglia!!

    1. Scritto da willer

      E lo stato va definitivamente a picco ! e noi pure..

  6. Scritto da giogio

    chiamarli scemi è stato ancora molto gentile

  7. Scritto da drgets

    Non c’entra nulla la curva o gli ultras. Io ho visto da dove son partiti, ero li.. son stati lanciati da un settore laterale in basso da gente che non c’entra nulla ne con gli ultras ne con la nord. Non tutti quelli che vanno in nord sono ultras non generalizziamo.

  8. Scritto da Idioti!

    Eccesso di euforia? Io la definirei idiozia di poveretti della vita. Finché pagherà la società per loro, se ne sbatteranno sempre le balle.

  9. Scritto da matteo

    per favore evitate di dire curva e ultras, perchè loro hanno sempre criticato ste cretinate…le 2 bombe possono essere state lanciate da due ragazzini che vanno allo stadio 3 volte l’anno…non generalizziamo e condanniamo sempre

    1. Scritto da matteo b

      certo certo.. come la sassaiola agli interisti era opera di cani sciolti?! Ma credi la gente sia stupida? Impara dalla curva sud (bene han fatto a non sottostare al pensiero unico)..si divertono e cantano SOLO PER L’ATALANTA, ormai in Nord è tutto un autocelebrarsi, ed ogni tanto ripulirsi la coscienza con beneficenza (ben sventolata).

    2. Scritto da mario59

      No caro Matteo, non sono d’accordo, se gli ultras non vogliono che vengano lanciati petardi, li nessuno si permette di farlo, perchè sarebbero gli stessi capi degli ultras a denunciare chi rovina la loro reputazione..ma siccome a livello d’immagine non c’è più nulla da rovinare, semmai da continuare a peggiorare..gli ultras hanno le loro responsabilità su quanto accade nella curva nord..Ribadisco, in curva nord se i capi non vogliono, non viene lanciato nessun petardo. Punto e basta.

    3. Scritto da Un vecchio tifoso atalantino

      per favore prova a evitare di dire ca..te. Se sono stati due ragazzini, cosa di cui dubito fortemente, quelli intorno a loro che li hanno lasciato fare cosa sono: imbecilli? complici? o finti ingenui come sei tu?

    4. Scritto da fra

      vieni giù dalla pianta…oggi c’era il chiaro tentetivo di prendere la squqlifica per per la prossima in casa , non hai letto lo striscione…e non venirmi a dire che in curva 3 ragazzini che vengono due volte all’anno allo stadio possono permettersi di far fermare una partita , e gli ultras li stanno a guradare…

    5. Scritto da Mauro

      effettivamente è gente mite che disprezza la violenza, come potrebbero essere stati questi novelli san Francesco?

      1. Scritto da Ermes Milesi

        Gente mite che disprezza la violenza, gente che scrive di bombardamenti quando le esplosioni sono state due (meno della metà di quelle del settore ospiti), gente che non controlla e non fa le perquise pur essendo pagata per farlo, gente che va all’Atalanta gratis pensando di essere nel paese dei balocchi disturbando la gente che lavora e la gente che si diverte.

  10. Scritto da la belota de piasa puntida

    In galera gli ultra`e i loro protettori politici.

    1. Scritto da proposta

      io propongo di fare un referendum per il reintegro della pena di morte, ma solo per gli ultrà, come le leggi speciali approvate in passato valide solo per loro ( arresto in differita…etc…etc…). Ti ricordo che abitiamo in Italia e questo pare essere il problema principe del bel paese…..hi hi hi hi hi hi hi hi hi hi hi

  11. Scritto da SB

    chiudere la curva ( ma solo la curva ) per 4 gionate !!!

  12. Scritto da Daniele

    Continuo a non spiegarmi come facciano a portare i petardi dentro allo stadio. L’ultima volta che ci sono stato m’hanno dato certe strizzate alle chiappe per trovare un accendino che poi hanno sequestrato…. e sono passati nove anni.

  13. Scritto da matteo

    il resto dello stadio erano in 50 però và bè…

  14. Scritto da Fiorenzo

    due scemi che lanciano petardi non sono una curva intera! si generalizza sempre troppo.

  15. Scritto da marino foletta

    anche la “spettacolare e colorata coreografia” sarebbe illegale e dovrebbe portare a sanzioni, questo a dimostrazione di quanto stupide siano certe limitazioni. detto questo non capisco il tirare petardi addosso alla gente…..

  16. Scritto da fiore

    deu scemi che lanciano pedardi non sono una curva.

  17. Scritto da andrea

    imparate a fare il vostro mestiere…4 botti (contati eh) non mi pare sia “continuo lancio di petardi e bombe carta”
    dai per piaser

    1. Scritto da pierougola

      Scusami andrea se mi permetto ma quattro botti, contati pure io, ci saranno stati solo durante la “fumeria” iniziale. Dai un po’ di autocritica. E lo dico da abbonato…

    2. Scritto da Bah !?

      Cosa intendi dire , che allora non fa niente ? Chiedilo all’operatore televisivo . Poor marter , crès .

      1. Scritto da andrea

        Il cameraman ferito (povero cristo sia chiaro) non è una giustificazione per raccontare scemate e strumentalizzi la cosa tirandolo in ballo
        Il fitto lancio di petardi non c’è stato, come non è vero che tutto lo stadio è scattato in piedi a dire “scemi”, ma solo 50 nei distinti cioè gli unici che hanno visto e potevano vedere la cosa.deve sempre essere che ultras=delinquenti e questo non è saper fare il proprio lavoro
        Le coreografie (illegali anche quelle) sono sempre uno spettacolo eh!?

        1. Scritto da pierougola

          Pure parecchi della Creberg, io compreso, altro che 50…

        2. Scritto da Tifoso stufo degli ultrà

          Evito il commento sul tuo italiano per carità di patria, ma mi spieghi perché solo i 50 (come vedo in aritmetica sei forte) dei distinti potevano vedere i lanci dei petardi e non quelli, solo una decina suppongo, vicini ai lanciatori? E poi, diciamocelo chiaro, chissenefrega (italiano scorretto e voluto) delle coreografie se vado allo stadio per vedere del calcio giocato?

          1. Scritto da dario

            Nn meriti nemmeno una risposta…

          2. Scritto da gigi

            speriamo che la prossima volta i petardi o le bombe carta scoppino in mane ai dementi che li portano ,allora si che sarà una bella coeografia

          3. Scritto da Tifoso stufo

            Meno male!

  18. Scritto da emilio

    mi chiedo come fanno ad introdurre tutto questo materiale visto che tessera del tifoso con tornelli e i vari steward !!! chiudere la curva e i botti spararli fuori delle case di questi teppistiche ai veri tifosi controllano anche il colore dei calzini!!! li c’è qualche cosa che non mi quadra nei controlli

  19. Scritto da gigi

    non ero allo stadio, mi unisco volentieri al coro, andate a Napoli a sparare i botti e restateci !

  20. Scritto da matteo

    scemo e’ chi lo scemo fa! Quelli della curva mi paiono maestri!
    …..ma qualcuno (compreso qualche politico) li difende!!
    Mah?!!??!?!!!!!