BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Atalanta, torna la coppia Moralez-Denis per l’impresa napoletana

Dopo la sconfitta in Coppa Italia di due settimane fa, con annesse polemiche arbitrali, la squadra di Colantuono cerca di rifarsi davanti al proprio pubblico. Assente Cigarini che ha la febbre, spazio al giovane Baselli

Più informazioni su

Solo due settimane fa in Coppa Italia gli azzurri hanno battuto l´Atalanta al San Paolo non senza difficoltà, tra vibranti polemiche arbitrali da parte dei nerazzurri. Un motivo in più per cercare l’impresa oggi alle 15 al Comunale contro gli uomini di Benitez.

Per il colpo grosso Colantuono rilancia la coppia d’attacco Moralez-Denis, dopo la panchina di Torino. Il tecnico nerazzurro deve rinunciare agli squalificati Carmona e Brivio e agli infortunati Bellini e Cigarini, quest’ultimo sostituito dalla promessa Baselli.

In casa Napoli Jorginho versa la riconferma dal primo minuto dopo la buona prestazione in Coppa Italia con la Lazio. Dzemaili è in vantaggio su Inler per affiancarlo a centrocampo. In attacco spazio a Mertens, Hamsik e Callejon dietro Higuain. Tra i pali ci sarà Reina.

Nelle 47 sfide a Bergamo tra Serie A, Serie B e Coppa Italia il bilancio è di 19 vittorie dell’Atalanta, 20 pareggi e 8 vittorie del Napoli; 65 gol dell’Atalanta, 46 gol del Napoli. Nel saldo delle sfide totali in Serie A ha comunque la meglio il Napoli con 38 vittorie, 25 pareggi e 22 sconfitte (all´andata gli azzurri si imposero per 2-0). L’ultima vittoria dell’Atalanta allo stadio Azzurri d´Italia è l´1-0 del 31 ottobre 2012 firmato da Carmona. L’ultimo pareggio è del 2011, quando Cavani al 94´ rispose al vantaggio di Denis. Nel 2010 l´ultimo successo partenopeo a Bergamo: 0-2 firmato Quagliarella-Pazienza.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.