BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Atalanta, arriva il Napoli Cigarini ha la febbre, scalda i motori Baselli

Il regista emiliano sabato mattina non ha preso parte alla rifinitura col resto dei compagni, fermato a letto dalla febbre. Se non ce la farà, lo sostituirà Baselli. Colantuono: "Napoli superiore ma ce la giocheremo".

Più informazioni su

Vigilia importante in casa Atalanta: domani, al Comunale, arriva il Napoli, squadra ostica e sempre più forte che i nerazzurri hanno già battuto più di una volta in passato. Come un anno fa, proprio sotto le Mura.

Una brutta notizia, però, ha dato il "buongiorno" a Colantuono che si è trovato senza Cigarini nella mattina della rifinitura pre-gara: il regista emiliano non si è allenato a causa della febbre che l’ha costretto a letto. Se non ce la dovesse fare (cosa alquanto probabile, ormai) sarà sostituito da Baselli che in mezzo al campo affiancherà Migliaccio e non Carmona, squalificato.

Colantuono nella conferenza stampa del sabato ha suonato la carica: "Il Napoli è superiore, è chiaro, ma se giochiamo con umiltà – ha spiegato il tecnico di Anzio – ce la possiamo giocare. Come sempre".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da giulio

    Forza Cigarini, domani abbiamo bisogno di uomini veri e poi abbiamo un conto in sospeso!!!

    1. Scritto da 081

      Ecco il “genio sportivo” della domenica!!! “Signor” giulio, si tratta di una partita di calcio non un regolamento di conti

      1. Scritto da giulio 035

        Indovinato, sono uno stra-sportivo, quando però non gioca l’Atalanta e specialmente oggi con napoli, che come noterà, sportivamente scrivo in minuscolo come lei ha fatto con un nome proprio di persona!!!
        Forza Ciga e società non facciamogli venire la “febbre diplomatica”.