BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Appello dei deputati Pd ”Mantenere il volo tra Bergamo e Roma”

I parlamentari bergamaschi scrivono a Miro Radici, presidente di Sacbo, società di gestione dell'aeroporto di Bergamo, per chiedere il suo intervento contro la cancellazione del volo Ryanair tra Bergamo e Roma.

Più informazioni su

I parlamentari bergamaschi scrivono a Miro Radici, presidente di Sacbo, società di gestione dell’aeroporto di Bergamo, per chiedere il suo intervento contro la cancellazione del volo Ryanair tra Bergamo e Roma.

"Il terzo aeroporto d’Italia non può non avere un collegamento con la Capitale" dichiara Antonio Misiani, deputato bergamasco del PD. "Il volo Ryanair Bergamo-Roma viene utilizzato da quasi trecentomila passeggeri l’anno. La sua cancellazione provocherebbe notevoli disagi agli utenti bergamaschi perché tutti i mezzi alternativi – compresa l’alta velocità ferroviaria – hanno tempi di percorrenza più lunghi. Per questo, ho deciso di scrivere insieme ai colleghi Giovanni Sanga, Elena Carnevali e Giuseppe Guerini una lettera aperta al Presidente della Sacbo per sollecitare – nel rispetto dell’autonomia imprenditoriale della società – la ricerca di tutte le soluzioni utili a mantenere il collegamento con Roma, verificando gli spazi di un eventuale ripensamento da parte di Ryanair o ricercando nel mercato la disponibilità di altri operatori ad effettuare la rotta con Roma".

"I cittadini interessati al mantenimento del collegamento con Roma sono tantissimi" conclude Misiani. "Confidiamo che la nostra iniziativa contribuisca al conseguimento di questo obiettivo".

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da stefano

    Ma pensate all’italia che si sta sfasciando invece dei vostri comodi!

  2. Scritto da da sinistra

    l’opposizione dovrebbe proporre qualcosa, no? O sta solo a prendere il lauto stipendio? Forse è per quelli che ragionano come te che da 20 anni abbiamo i Formigoni-Maroni. Certo che finchè ci sono i consiglieri Regionali del PD che propongono di buttare le rotte da un Comune all’altro non siamo messi bene. Ma a qualcuno probabilmente dà fastidio che anche da sinistra si possa ragionare senza il paraocchi

  3. Scritto da fiammetta

    Bisognerebbe spiegare a tutti che la cancellazione del volo per Roma NON comporta la diminuzione dei voli totali da Orio, ma soltanto lo spostamento su altre rotte. A parità di voli, trovo giusto che si insista per garantire un servizio nazionale di primaria importanza per tutta Bergamo e provincia. Mi sembra anzi inconcepibile che intervengano i deputati e non i politici del territorio che dovrebbero avere maggiore interesse. O forse l’interesse va piuttosto a favorire Alitalia e Trenitalia??

  4. Scritto da alessandro

    a Maggio si elegge il sindaco
    Orio quanti voti vale ?L’intoccabile Orio che davanti ti da 10 euro e da dietro te ne sfila 50 di disastro ambientale? Miopi(e altro) come tutti quegli amministratori che hanno permesso la costruzione di case in luoghi ad alto rischio geologico. Case che ora, anno dopo anno, si sgretolano Guadagnare subito è l’imperativo,a qualunque costo,senza badare ai danni a lungo termine.Cari deputati PD il vosto comodo dovrete pure ricambiarlo alla sacbo o no

    1. Scritto da Mah !

      E che c’entra ? sono migliaia e migliaia le persone che si servono da bergamo della principale rotta italiana, cioè quella per la capitale, che c’entra il rischio geologico o il nr dei voli ? In ogni caso quei voli vengono sostituiti da altri.

  5. Scritto da ivan

    Quando miro era a capo della promatech spa 1000 dipendenti(ora itema group) gli operai chidevano di tener duro e invece…ogni settimana arrivavano le letterine con i nomi degli esuberi… hi sarà il prossimo??? 650 persone a casa cari deputati! !!! E voi dove eravate??? Volete l’aereo??? Ve lo pago io, se sparite dall’italia!!

  6. Scritto da alex

    Cari deputati…Pensate a risolvere invece i problemi ed i disagi dei pendolari della tratta ferroviaria Bergamo-Treviglio-Milano !! Anni ed anni di inconcepibile ed inaccettabile disservizio. …. a Roma ci si va anche in auto… tanto ‘ n paga noter !!!

    1. Scritto da Ti informo

      Alla Regione non ci sono loro , da 20 anni c’è qualcun altro. Vuoi che ti dica chi ?

      1. Scritto da Marco

        C’è gente che ha lavorato bene e ora sta lavorando benissimo però per i pendolari possono fare poco o nulla, Maroni ha messo a disposizioni altri treni nuovi poco tempo fa però se Trenord e Trenitalia li gestiscono male non può di certo intervenire lui per gestirli di persona altrimenti l’avrebbe già fatto. Fortuna non ci siete voi del PD visto come avete distrutto Milano e come l’avete data in mano a rom e bande sudamericane

        1. Scritto da Roberto

          Per i pendolari NON SI VUOLE fare niente, perché i pendolari sono considerati servi della gleba. Parla solo se sai di che cosa stai parlando, invece di fare il pappagallo addomesticato dal demone della televisione che fa credere a tutti gli Italiani che tanto poi le cose andranno meglio. Invece stanno andando sempre peggio. Non so se te ne rendi conto o su che pianeta vivi?

  7. Scritto da formica

    uso spesso il volo Bergamo-Roma ed é sempre pieno, quindi mi sembra pretestuoso che Ryanair dica che non gli rende. Piuttosto altre sono le ragioni. I buoni giornalisti dovrebbero scavare e cercare tra Bergamo (SACBO), (Milano (Regione) e Roma (Alitalia e ADR) magari qualcosa di succoso troverebbero.

  8. Scritto da michela

    Da più di 3 anni per ragioni personali prendo questa tratta e vi posso assicurare che in qualsiasi giorno della settimana ed in qualsiasi orario l’aereo è sempre pieno. Sicuramente l’Onorevole avrà ragioni personali e lavorative che gli arrecherebbero disagi se questo volo non dovesse più esserci, ma credetemi che non ne usufruiscono solo politici, ma gente comune a cui interessa risparmiare visto che i prezzi dei treni sono di gran lunga più elevati dell’aereo!! Provare per credere!

    1. Scritto da wiw

      i treni sono di gran lunga più ecologici degli aerei. E arrivano in centro Roma. Glie lo assicuro anch’io.

      1. Scritto da Michela

        Beh si se mi date voi 85 € a tratta + 10 € per andare e tornare da Milano potrei anche farlo! Sono un’universitaria e faccio di tutto per riuscire ad avere i soldi per i biglietti e con l’aereo risparmio tempo e denaro! Poi certo è sicuramente la tratta Bergamo-Roma che inquina perché dagli altri aerei piovono fiori!

        1. Scritto da wiw

          beh, ogni scelta ha i suoi prezzi. Anche andare in aereo, o in treno. Per i fiori li cerchi dove stanno, ok? Al post sotto dico che io sono già a post(o), grazie per la solerte attenzione =).

      2. Scritto da No Problem

        Non vedo il problema , nessuno ti impedisce di aggiungere il viaggio per e da milano quando ti muovi tu.

  9. Scritto da gigi

    I cittadini interessati alla riduzione dei voli sopra la città, al rispetto dei limiti e delle prescrizioni previsti dal VIA, sono molti di più. Confidiamo che li signori del PD contribuiscano al conseguimento di questo obiettivo, non solo a farsi gli affaracci loro.

    1. Scritto da Andrea

      può fornire dei numeri? o è il solito commento campato per aria?

      1. Scritto da gigi

        ancora una volta ha perso l’occasione per tacere. Sono undici i sindaci che hanno chiesto il rispetto dei limiti di sviluppo, più almeno 3 quartieri cittadini. Faccia lei i calcoli e vedrà che superiamo abbondantemente le centomila persone. Ma se anche fossero meno il rispetto della legge sarebbe dovuto, non crede? Forse è meglio che SACBO cambi avvocato difensore. Studi, ragazzo, studi….

        1. Scritto da Chiudere

          Ma chiudi l’aeroporto, visto che ti disturba le orecchie. Tanto tra un po’ in Italia chiudiamo tutto, così nessuno ti disturba più

          1. Scritto da gigi

            fatti un giretto sul sito dell’Organizzazione Mondiale della Sanità e guardati le conseguenze per la salute, specialmente dei bambini, alla esposizione a questi rumori, e poi ne parliamo. A Berlino hanno chiuso l’aeroporto e fatto un parco, spostandolo a 40 km. Ma in Italia una cosa così intelligente non si può fare, vero, anche se l’aeroporto a 40 km ce l’abbiamo già? Meglio chiudere le fabbriche della Valseriana e spostarle in Romania….

          2. Scritto da Andrea

            per la cronaca, il nuovo aeroporto di Berlino si è rivelato un vero disastro, l’inaugurazione ora è prevista per il 2015 (a fronte della prima data del 2011)…e lei continua a portare sempre questo esempio…

        2. Scritto da daniele

          Superare le 100mila persone su 1 milione di bergamo e provincia significa essere la minoranza.

          1. Scritto da matematica

            anche chi vola è in metta minoranza rispetto a chi subisce. Come la mettiamo? O forse non ti entra nel cervello che il rispetto della legge, della salute e della sicurezza prescindono dai numeri? I tedeschi che volevano i campi di sterminio erano molti di più degli ebrei, non ti ricordi?

        3. Scritto da rispetto

          caspita, lezioni di bon ton a brache. I sindaci sono gli stessi che hanno lasciato costruire attorno all’aeroporto? Sono gli stessi che hanno lasciato mettere le industrie chimiche attorno ai paesi? Case, case, case senza n minimo di programmazione e di lungimiranza sui problemi correlati. Le persone sono le stesse che hanno comperato casa a poco convinti di fare un affare? Per favore se volete rispetto datelo a chi non la pensa come voi.

        4. Scritto da Andrea

          io aspetto ancora i numeri…

  10. Scritto da vergogna

    Del rumore, dell’inquinamento, della sicurezza, questi se ne fregano….Gli basta avere un aereo sotto il culo per andare a scaldare la poltrona romana. E questi sarebbero di sinistra?

    1. Scritto da Luigi

      Secondo te dovrebbero togliere la rotta principale per le esigenze dei bergamaschi ? Non essere ridicolo .

    2. Scritto da Luigi

      Secondo te dovrebbero togliere la rotta principale per le esigenze dei bergamaschi ? Non essere ridicolo .

    3. Scritto da wiw

      INECCEPIBILE. poi ci propinano sermoni insulsi e brodi insignificanti sull’aeroporto. Porcherie della peggior specie per una campana elettorale che è già ridicola prima di cominciare. Meritate una sonora lezione.

  11. Scritto da usiamo il cervello

    I Parlamentari della Repubblica non dovrebbero avere il compito di chiedere il rispetto delle leggi della Repubblica? Il sig. Misiani che è stato Assessore in Comune di Bergamo non sa che il suo collega Grossi nel 2004 ha firmato un verbale di conferenza dei servizi in cui si fissa un limite di 6 milioni di unità di Traffico mentre siamo a 10 milioni? Che i voli notturno sono vietati, etc? Si preoccupano solo di avere un aereo per loro invece della salute dei cittadini?

    1. Scritto da Giorgio

      Mi pare evidente che non hai mai preso quell’aereo , prova e poi mi dici se l’aereo è per loro.

      1. Scritto da usiamo il cervello

        sono andato moltissime volte a Roma per lavoro, ma ho quasi sempre usato il treno (è molto più comodo, oltre che ecologico).
        Guarda che da Ciampino hanno trasferito i voli Ryanair a Fiumicino per venire incontro ai cittadini, anche se hanno meno problemi ambientali di Orio. Forse prechè loro non hanno i parlamentari che lo devono usare.

        1. Scritto da Andrea

          certo che è molto più comodo il treno! bisogna solo mettere in conto 3 ore in più di viaggio, di cui una sui carri utilizzati nella bg-mi più l’attesa (al freddo) in centrale prima di prendere una freccia (che se prenotata non in largo anticipo ha dei consti non indifferenti)…beata ignoranza…

  12. Scritto da aris

    quasi 300.000 persone che volano da BGY a Roma all’ anno? possibile? sono 4 voli al giorno circa (ad aerei pienissimi). Se fosse vero, possibile che Ryanair chiuda la rotta? Mi sembra strano. Quali sono i numeri veri? Io non ci ho mai volato, e non so dire se ultimamente i voli erano vuoti….

  13. Scritto da albert

    è il mercato bellezza!!! se la politica chiede con il cappello in mano il volo x roma a ryan, poi dopo come si comporterà quando deve fare rispettare le leggi sempre a ryan e sacbo? meglio potenziare i treni per milano: ne beneficiano sia i pendolari sia chi userà l’alta velocità

  14. Scritto da Giovanni

    Lasciate che decida il mercato. Se ad un operatore i conti tornano la rotta ci sarà.

  15. Scritto da giobatta

    bravissimi, conto sulla forza della vostra moral suasion!

  16. Scritto da sepp

    facciano piuttosto un appello per rimettere un freccia rossa per Brescia-Roma.

  17. Scritto da Cam

    Giusto l’ appello fatto.
    Per par condicio fate fallire anche ryanair come avete fatto con alitaglia imponendo rotte politiche.
    Mse non è conveniente possono fare quello che vogliono o no ?

    1. Scritto da Erpek

      Mi sa che come scelta di politici hai sbagliato indirizzo : quelli che dici tu sono quegli altri

      1. Scritto da gigi

        purtroppo chi non fa rispettare la legge sono proprio questi. Il buon Enrico Berlinguer si starà rivoltando nella tomba.

        1. Scritto da Erpek

          Ti hanno manomesso la capacità di intendere e volere ? Diversamente sei il solo in Italia a non sapere che la questione alitalia è un regalino di pdl-lega che ci è costato miliardi !

          1. Scritto da gigi

            Se non sai leggere, evita di commentare. La crescita esponenzaile diOrio al di fuori dei limiti di legge firmati anche dal Comune di Bergamo, in barba al divieto dei voli notturni, senza un piano della sicurezza etc. è avvenuta sotto l’amministrazione Bruni… I regalini non sono solo a destra…

          2. Scritto da Bah !?

            A me ta ma paret mat , si stava parlando di alitalia che c’entra Bruni e i parlamentari PD dell’intervento ?

  18. Scritto da gas

    una logica desolante! non hanno niente di meglio da fare che mendicare un volo? la ryanair vuole fare affari non beneficenza suggerisco per esempio di lavorare per dei collegamenti ferroviari con milano migliori, magari a quel punto l’alta velocità sarebbe attraente

    1. Scritto da Certo

      Ottimo , allora dovevi chiamare prima formigoni e adesso maroni, quando sei pronto fai un fischio.

      1. Scritto da da sinistra

        Magari mi spieghi cosa ha fatto l’opposizione in Regione in proposito (ricordo ancora un consigliere PD che aveva proposto di aumentare il prezzo dei biglietti) o cosa sta facendo Letta, o cosa ha fatto l’amministrazione Bruni per Bergamo
        Sono di sinistra ma non ho le fette di salame sugli occhi

        1. Scritto da Alà Barlafüs

          Cambi argomento ? Quello di cui parli è un tema della Regione e l’opposizione NON fa , che fa è la MAGGIORANZA che per 20 anni è stata di formigoni-maroni , il resto è aria fritta. Tu sei di sinistra come la mia mano destra .

          1. Scritto da poeret

            se ci fosse un’opposizione seria le magagne escono.. vedi al governo il M5S, si fotteranno cmq 7.5 miliardi (perché tanto fanno ciò che vogliono) ma almeno qualcun oche te lo dice e lotta c’è..sono 20 anni che ce le raccontano dx o sx e poi chi lo prende in quel posto siam osempre noi cittadini

  19. Scritto da Andrea

    commenti contro orio tra 3…2…1…