BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sciopero dei trasporti Ecco le corse garantite mercoledì da Atb e Teb

In vista dello sciopero nazionale di 24 ore del settore trasporti, previsto per mercoledì 5 febbraio, Atb e Teb hanno comunicato che potrebbero verificarsi disagi, diffondendo anche le fasce di garanzia dei propri servizi.

Più informazioni su

ATB e TEB comunicano che mercoledì 5 febbraio 2014, potrebbero verificarsi disagi sui servizi della rete ATB e sulla linea T1 Bergamo-Albino, a causa dello sciopero nazionale di 24 ore del settore trasporti.

Il servizio viene garantito dalle ore 6:00 alle ore 9:15 e dalle ore 12:30 alle ore 16:00. ATB ricorda che le fasce di garanzia comprendono i tempi tecnici di trasferimento degli autobus.

Linea T1: prime e ultime corse garantite

– partenza ore 6:33 da Bergamo FS per Albino

– partenza ore 6:09 da Albino a Bergamo FS

– partenza ore 8:33 da Bergamo FS per Albino

– partenza ore 8:39 da Albino per Bergamo FS

– partenza ore 12:48 da Bergamo FS per Albino

– partenza ore 12:54 da Albino a Bergamo FS

– partenza ore 15:33 da Bergamo FS per Albino

-partenza ore 15:24 da Albino per Bergamo FS

Tutte le informazioni, gli orari, la newsletter e l’ultimo minuto ATB sono disponibili sul sito www.atb.bergamo.it.

Contatti e informazioni: ATB Point, Largo Porta Nuova, 16-Bergamo; tutti i giorni feriali da lunedì a venerdì, dalle ore 8.20 alle ore 18.45 e il sabato dalle ore 9.30 alle ore 14.30. Gli operatori rispondono anche telefonicamente alle richieste al numero 035.236026 oppure per posta elettronica all’indirizzo e-mail atbpoint@atb.bergamo.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da beppe

    Trasporti pubblici da terzo mondo?
    Per forza! Su 10 persone il biglietto l’hanno solo in due!!!!!
    Fatelo pagare meno ma fatelo pagare a tutti!!!

  2. Scritto da gb

    lo sciopero jè l’ennesimo regalo di soldi all’azienda, che se ne infischia del disagio degli utenti…. tanto chi ha preso l’abbonamento ha già pagato, e sui biglietti non c’è sto grande disagio, tutto questo per continuare ad avere trasporti pubblici da terzo mondo, con buona pace della mobilità sostenibile

  3. Scritto da Pier

    avanti così che va bene,ormai siamo abituati, infatti sia al mattino alle 7.00 sia alla sera dopo le 20.00 orario del coprifuoco Nella Bellissima Città di Bergamo ce la facciamo a piedi, facendoci venire li piedi gonfi, la schiena rotta, ma la pancia piatta, per il bene dell’ATB e TEB, poi volete il turismo a bg, e altro