BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Orio chiude per la pista Ryanair si sposta e decolla da Malpensa

Da martedì 13 maggio a lunedì 2 giugno l'aeroporto di Orio al Serio chiude per il rifacimento della pista e in quel periodo Ryanair, la compagnia aerea low cost, ha deciso di spostare i proprio voli al Malpensa, al Terminal Uno.

Più informazioni su

La compagnia aerea Ryanair ha annunciato che in vista della chiusura temporanea dell’aeroporto "Il Caravaggio" di Orio al Serio, per il rifacimento della pista da martedì 13 maggio a lunedì 2 giugno – sposterà temporaneamente all’Aeroporto di Milano Malpensa, Terminal 1, tutti i suoi voli da/per Bergamo (Orio al Serio).

Durante questo periodo di 21 giorni, tutti i clienti Ryanair dovranno recarsi e imbarcarsi al Terminal 1 dell’Aeroporto di Milano Malpensa. I passeggeri Ryanair in arrivo a Milano Malpensa potranno usufruire di trasferimenti in autobus per l’Aeroporto di Bergamo (Orio al Serio). Ryanair si scusa sinceramente con tutti i passeggeri colpiti da questa chiusura di 21 giorni dell’Aeroporto di Milano Bergamo. Tutti i clienti saranno informati via email.

“L’aeroporto di Milano Bergamo (Orio al Serio) chiuderà, per la manutenzione della pista, per 21 giorni, dal 13 maggio al 2 giugno – dichiara John Alborante di Ryanair -. In questo periodo, Ryanair sposterà temporaneamente all’Aeroporto di Milano Malpensa, Terminal 1, tutti i suoi voli da/per Bergamo. Ryanair si scusa sinceramente con tutti i passeggeri colpiti da questa chiusura di 21 giorni. Ogni aggiornamento sarà pubblicato appena disponibile sul sito Ryanair.com”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Silvia

    credo sia un piccolo disservizio, io ho il volo in quei giorni e ho visto che verranno aumentati i collegamenti. Partendo al mattino presto ci vado in auto, non trovo traffico e ho già trovato 3 parcheggi Malpensa che fanno sconti a chi vola con Ryanair: c’è il Maggia Parking che fa il 30% e poi forse farà qualcosa anche il parcheggio SEA

  2. Scritto da Sandokan

    Alcune fonti interne a Ryan parlano di apertura base a malpensa gia’ a primavera prima del trasferimento temporaneo. Ho paura che per alcune rotte sia un viaggio sola andata.

  3. Scritto da giuseppe regazzoni

    ORIO AL SERIO e’giusto che lavori… perche’ esisteva prima di tutte quelle abitazioni a ridosso dello scalo ..gli amministratori hanno permesso di invadere le vicinanze dell’aeroporto Quindi.. chi e’ causa del suo mallllllllll.

  4. Scritto da Gaia

    si, ma il trasferimento orio malpensa di chi aveva comprato i biglietti prima della notizia, sarà a carico di chi?

    1. Scritto da Andrea

      i collegamenti via autobus verranno aumentati (vedi annuncio nel sito di ryanair)

    2. Scritto da Riccardo

      tra Orio e Malpensa non c’è mica tutta questa strada. direi che per avere un aeroporto migliore possiamo sopportare due settimane di disagi, non guardiamo sempre il lato negativo. Chi pensava di volare da Orio nelle due settimane di lavori andrà a Malpensa, è un’ora di auto, mica centinaia di chilometri. Coraggio, è per il bene di tutti noi.

  5. Scritto da stefano

    Speriamo che ci restino a Malpensa!

    1. Scritto da Nando

      Speriamo…sarebbe l’ inizio della rinascita per bergamo. Una città che era vivibile, a misura d’uomo e che per pochi o molti soldi che siano si è trasformata nel sobborgo aeroportuale di Milano! Basta casino notte e giorno, basta pioggie di carosene…se questo è sviluppo meglio essere sottosviluppati, contadini e ignoranti!

      1. Scritto da Riccardo

        esatto, Orio al Serio è un gioiellino e porta tanta gente a visitare la nostra bella città, oltre che servire alla grande noi bergamaschi, sia per turismo sia per lavoro. Il nostro aeroporto è il simbolo di una città moderna, viva e che guarda al futuro.

        1. Scritto da gigi

          E’ proprio vero. Basta guardare il casino che c’è in aeroporto, i parcheggi nelle stalle, il mancato rispetto delle normative sui limiti di sviluppo, sui voli notturni, sul piano di rischio etc. Rappresenta proprio degnamente la nostra città, con gli alberghi che chiudono alla faccia del turismo, con l’unico collegamento che serviva per lavoro (con Roma) che chiude, con tanto lavoro in nero…. Davvero un simbolo di una città moderna.

      2. Scritto da marco

        Poi non stupirti quando perderai il lavoro e andrai a vivere una grotta perchè Bergamo è fuori dal mondo. Raynair ce la invidia tutta italia, ma siamo troppo provinciali per capirlo.

        1. Scritto da usiamo il cervello

          Basta vedere i dati sull’occupazione a Bergamo da quando c’è Ryanair per capire che nella grotta ci siamo già (portiamo in Romania il lavoro della Valseriana e abbiamo qualche scaricatore sottopagato). Ce la invidiano talmente tanto che SEA ha rifiutato l’offerta di Ryanair per Malpensa, Ciampino li ha spediti a Fiumicino,e gli altri non hanno più i soldi per finanziarli

          1. Scritto da Andrea

            difatti si vede come sta affondando Malpensa; e per la cronaca, ciampino non ha spedito nessuno a fiumicino, è FR che ha deciso di spostarsi

      3. Scritto da Teo

        ma si…. chiudiamo una delle poche aziende che funzionano…

        1. Scritto da Nick

          E’ veramente vergognoso leggere i commenti di chi auspica la chiusura di Orio, 1° terminal d’Italia per voli low-cost e 3° in assoluto. Abbiamo la grandissima fortuna di mettere in vetrina la nostra città , incentivare il turismo, aumentare posti di lavoro (l’indotto è enorme) e qualcuno vuole buttare questa realtà nel cesso per tornare al medioevo, altro che città candidata a capitale della cultura.

  6. Scritto da gigi

    Abbiamo un aeroporto vuoto a Montichiari, che costa alla collettività decine di milioni di euro, e questi per paura che poi glieli possano scippare li mandano a Malpensa????

    1. Scritto da Andrea

      1-montichiari non è sufficientemente grande per ricevere tutto il traffico
      2-il maggiore azionista di sacbo è SEA

      cosa ti aspettavi?

      provate ad abbandonare l’idea Montichiari, che è solo una cattedrale nel deserto

      1. Scritto da usiamo il cervello

        Montichiari è una cattedrale ambientalmente compatibile, che rispetta le norme di legge, e con la BREBEMI e l’alta capacità ferroviaria sarà meglio collegata a Milano rispetto ad Orio.. Tranquillo che la resa dei conti è vicina, se ben tre sindaci di Bergamo sono stati costretti a dire che Orio non può più crescere. Mi spiace perchè resterai senza lavoro di agit-prop…

      2. Scritto da G76

        No, in realtà Montichiari è grande abbastanza per accogliere i voli, come aveva già fatto nel 1999 sostituendo la pista di Verona. E’ anche una delle superfici aeroportuali più grandi in Europa, con possibilità notevoli di espansione futura, con accesso previsto ad autostrade e Alta Velocità ferroviaria. Ma ci sono troppi aeroporti in troppo pochi chilometri, e tutti vogliono tenersi quello che hanno, anche se ci stanno affogando dentro…

        1. Scritto da Andrea

          sta scherzando? nel 99 non aveva neanche la metà del traffico che dovrebbe sostenere con bgy; si informi prima di sparare a caso!! e per l’ennesima volta non esiste e non esisterà nessun accesso all’alta velocità (e neanche con le autostrade)

          1. Scritto da G76

            Ma come sappiamo neanche ad Orio ci potrebbe essere tutto ‘sto traffico… si tratterebbe di smistarlo tra le piste più vicine, tra cui VBS, che poi ha tutto lo spazio e nessun problema ambientale per ampliamenti futuri del terminal.
            Comunque in quanto ad AV/AC e BREBEMI veda:
            http://snipurl.com/28irq3t
            e
            http://www.brebemi.it/doc/bbm_tracciato.pdf

          2. Scritto da Andrea

            orio può benissimo gestire questo traffico (e può andare oltre), poi si sa che in italia se costruisci una casa vicino ad un aeroporto, poi è l’aeroporto che deve pagare; e se l’AV passa vicino a montichiari, non significa che questo verrà servito da essa!! la fermata sarà a brescia e basta! mettetevelo in testa!!!!!

          3. Scritto da G76

            Orio NON può andare oltre, lo dicono le sentenze, i sindaci e la stessa dirigenza dell’aeroporto che infatti vuole prendere la gestione di Montichiari.
            Mi diceva che non ero informato… sulla stazione AV se non le basta la fonte della Regione che le ho dato eccone di altre da Gazzetta Ufficiale, Camera dei Deputati, Unioncamere:
            http://snipurl.com/28is483
            http://snipurl.com/28is4cd
            http://snipurl.com/28is4hh
            Ora, potrebbe citarmi le sue fonti che dicono il contrario?

    2. Scritto da Cla

      No il problema è Verona che non vuol far partire Montichiari…

      1. Scritto da c

        E credo bene, Montichiari è in previsione futura uno scalo con ampissimi margini di crescita.
        Tutti gli altri hanno consorzi contro e difficile possibilità di ampliamento.