BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La Caloni Agnelli dona 4 defibrillatori: c’è anche Azzano

Il club orobico, con lo scopo di contribuire a rendere sicuri i luoghi dove vengono svolte attività agonistiche e non, ha deciso di donare quattro defibrillatori ad altrettanti Istituti comprensivi della provincia tra i quali quello di Azzano San Paolo.

La Caloni Agnelli di Bergamo, con lo scopo di contribuire a rendere sicuri i luoghi dove vengono svolte attività agonistiche e non, ha deciso di donare quattro defibrillatori ad altrettanti Istituti comprensivi della provincia tra i quali quello di Azzano San Paolo, paese in cui Simone Lorenzi ha rischiato la vita durante una partita di basket per un arresto cardiaco. In quell’occasione a salvarlo fu il provvidenziale intervento dei due medici che assistevano al match dalle due panchine e di un dottore che stava guardando la partita dagli spalti.

Il progetto è stato favorevolmente accolto dal Dirigente scolastico e dall’Amministrazione comunale, che ha concesso il Patrocinio all’iniziativa (Delibera di Giunta nr. 303 del 18/12/2013), e di comune accordo è stato stabilito di collocare il defibrillatore nella palestra della Scuola Secondaria di I grado.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da sara

    ciao