BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

E Cerci se la ride “Con l’Atalanta frontale da tre punti”

Il fantasista granata che domenica ha deciso la gara con i nerazzurri, sua ex squadra, lunedì ha ironizzato sull'episodio che ha portato al calcio di rigore che è valso al Torino l'1-0 che ha poi regalato i tre punti. Così su Twitter: "Un frontale da tre punti".

Più informazioni su

Ha deciso il match di domenica con un calcio di rigore assai discusso e discutibile e il giorno dopo, sul proprio profilo Twitter, ha pensato di fare ironia. Alessio Cerci butta benzina sul fuoco dopo quel Torino-Atalanta che resterà a lungo nella mente dei tifosi bergamaschi che hanno visto sfumare un prezioso punto in trasferta per colpa di una svita del direttore di gara, Tagliavento, che ha poi ammesso l’errore, come confermato anche dal designatore Braschi.

"Un frontale da tre punti per una vittoria sofferta e conquistata" ha scritto il fantasista romano con una foto che lo ritraeva sdraiato sul divano, scatenando la gioia dei tifosi granata che l’hanno ringraziato per le grandi cose fatte in questa prima metà di stagione. Gol decisivo all’Atalanta compreso.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da voltaire

    E cosa vi aspettavate? Una analisi sul pensiero di Benedetto Croce o solidarietà ai lavoratori dell’Electrolux? Questo è il massimo sforzo di pensiero della “categoria”,eccezzion fatta per pochissimi che oltre che far rotolare la palla capiscono che intorno c’è dell’altro.

  2. Scritto da Rossi angelo

    Basta sfruttare l’atalanta per farvi pubblicità! Questa non è informazione!!!! Basta!!!! Siete penosi!!!

  3. Scritto da nino cortesi

    Ringrazi Colantuono che l’ha fatto marcare da Brivio invece di Benalouane, che invece gli avrebbe lisciato il pelo.
    E ringrazi Tagliavento sempre generosissimo con Cairo.
    Con lo stesso spirito gli auguro di non fare i mondiali.

  4. Scritto da Erne

    Spiritus

  5. Scritto da gigi

    Cerci e’ l’ ultimo di una lunga serie di giocatori che a Bergamo sono bidoni, appena cambiano maglia (e ingaggio ?) diventano campioni

  6. Scritto da damaten

    Ma se Tagliavento ha ammesso di aver sbagliato a dare il calcio di rigore, non è ipotizzabile l’errore tecnico e quindi la ripetizione della gara ?

    1. Scritto da solodea

      NO di certo, ma la Società ATALANTA dovrebbe (non so se le è possibile) richiedere quanto meno la non considerazione delle ammonizioni elevate dall’arbitro in occasione della sua … svista (se non vogliamo chiamarla in altro modo).