BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Voglia di “green” A Bergamo in un anno aziende cresciute del 7,7%

La crisi non sembra fermare la voglia di “green” in Lombardia: in un anno il settore è cresciuto del 6,3%. Bergamo, con il +7,7%, si allinea perfettamente con l'incremento medio italiano.

La crisi non sembra fermare la voglia di "green" di Milano e della Lombardia. In un anno le imprese milanesi del settore sono cresciute del +8,1%, per un totale di oltre 3 mila imprese coinvolte. In Lombardia la crescita è stata del 6,3% in un anno. In linea rispetto al quadro italiano, che ha registrato un aumento della presenza di imprese "green" (+7,7% in un anno).

Tra le province lombarde quella dove il settore "green" cresce maggiormente è Sondrio (+15,6%) seguita da Como (7,8%) assieme a Bergamo (+7,7%) e Brescia (+7,5%).

Ed il settore "green" produce occupazione: sono oltre 32 mila gli addetti a Milano, il 41% della Lombardia con un totale di 79.160 addetti. Emerge da un’elaborazione del Servizio Studi della Camera di Commercio di Milano su dati Infocamere in occasione, lunedì, della cerimonia di premiazione del "Premio Innovazione Amica dell’ambiente" a Palazzo Pirelli a Milano.

"E’ strategico puntare su ricerca e innovazione come leve per uscire dalla crisi – ha dichiarato Alessandro Spada, presidente di Innovhub Stazioni Sperimentali per l’industria, azienda speciale della Camera di commercio di Milano – e creare nuovo sviluppo recuperando anche il ritardo accumulato in questi anni, anche in vista di EXPO 2015 dove Milano e la Lombardia saranno un vero laboratorio sui temi della sostenibilità ambientale. La Camera di commercio e’ impegnata per promuovere l’innovazione delle imprese che abbiano impatto positivo sull’ambiente attraverso l’azienda speciale Innovhub-SSI. Grazie alle Stazioni Sperimentali per l’Industria raccogliamo le sperimentazioni più avanzate nei diversi settori dell’economia in rapido cambiamento".

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da paolot

    Crescono del 7,7% ma vigliacche se assumono