BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Con la corsa campestre il via ufficiale ai campionati studenteschi

Le gare di corsa campestre danno il via ufficiale ai campionati studenteschi 2013/2014, già giochi sportivi studenteschi, organizzati dall’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo attraverso il proprio Ufficio di educazione fisica e sportiva (coordinato da Simonetta Cavallone), in collaborazione con gli enti locali e le federazioni, attraverso le varie società sportive.

Le gare di corsa campestre danno il via ufficiale ai campionati studenteschi 2013/2014, già giochi sportivi studenteschi, organizzati dall’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo attraverso il proprio Ufficio di educazione fisica e sportiva (coordinato da Simonetta Cavallone), in collaborazione con gli enti locali e le federazioni, attraverso le varie società sportive.

Ogni anno i ragazzi e le ragazze delle scuole secondarie bergamasche gareggiano in migliaia ottenendo risultati anche ottimi. I campioni d’Italia orobici di atletica leggera si sono portati a casa ben quattro ori, un argento, due bronzi, un quarto e un quinto posto alle finali nazionali per le scuole medie (Stadio della Farnesina di Roma, 4–7 giugno 2013).

“I campionati studenteschi – dichiara Patrizia Graziani, dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo –, insieme ad altre iniziative per l’educazione motoria e sportiva rivolte alle scuole bergamasche, e ai corsi di formazione e aggiornamento per i docenti, sono importanti anche per promuovere la cultura del rispetto dell’altro, delle regole, e sono veicolo di inclusione sociale e integrazione”.

Pronti con grinta e bravura, nel 2014 gli studenti cominciano con le fasi di qualificazione provinciale di corsa campestre per le scuole medie: ritrovo alle 9.30 al centro sportivo comunale di Martinengo (29 gennaio), Bagnatica (30 gennaio), Treviglio (31 gennaio). Le finali provinciali dei campionati studenteschi di corsa campestre sono in programma mercoledì 12 febbraio per le scuole medie (categorie ragazzi, ragazze, cadetti, cadette) e giovedì 13 febbraio per gli istituti superiori (allievi, allieve, juniores maschile, juniores femminile, diversamente abili).

Il ritrovo è sempre alle 9.30 al centro sportivo comunale di Martinengo, in via Trento 56. Dalla corsa campestre si sale in montagna per lo sci di fondo (fase provinciale) mercoledì 5 febbraio al Colle di Zambla con appuntamento al Centro sportivo Valle: per le scuole medie ritrovo alle 8.30 e inizio gare alle 10, per le superiori ritrovo alle 9.30 e inizio gare alle 11.

Slalom gigante e snowboard (fase provinciale) si disputano martedì 25 febbraio a Foppolo per medie e superiori: alle 8.30 ritrovo alla biglietteria centrale, alle 10 sulla pista Montebello (tracciati A e B). Dall’ambiente prealpino ci si tuffa nelle vasche olimpioniche.

I campionati studenteschi di nuoto per le scuole superiori sono in calendario giovedì 27 febbraio alle piscine Italcementi di Bergamo città, ritrovo alle 8.30 e inizio gare alle 9.15. Sempre in febbraio, nelle palestre degli istituti iscritti, inizieranno i tornei di calcio, pallavolo e pallacanestro.

Da marzo i campionati riguarderanno anche atletica pista, nuoto per le medie, orienteering, pallamano, arrampicata, vela, scacchi, tiro con l’arco, tennis tavolo, badminton, palla tamburello, softball.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.