BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Altalena a Piazza Affari Profondo rosso per Banco Popolare

Il titolo perde oltre il 12% a quota 1.333 euro conquistando il titolo della peggiore tra le popolari a Piazza Affari. Il Banco Popolare perde dopo l'annuncio della scorsa settimana dell'aumento di capitale da 1,5 miliardi di euro.

Il Banco Popolare perde oltre il 12% a Piazza Affari quotandosi a 1.333 (l’ultima quotazione è delle 14.45). A provocare la caduta libera del colosso bancario è l’annuncio – avvenuto la scorsa settimana – dell’aumento di capitale da 1,5 miliardi. Giornata no anche per le altre popolari, anche se il peggior titolo bancario è proprio quello del Banco Popolare (Gruppo che incorporerà il Credito Bergamasco la prossima primavera). A perdere a piazza Affari sono anche la Banca Popolare dell’Emilia Romagna (- 7,89%) quotandosi a 6,885 euro; Banca Popolare di Milano (- 5,30%) 0,4555 euro e Ubi Banca (-3,6%) a 5,155 euro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.