BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Matteo Giupponi campione d’Italia sui 50 km di marcia

Il carabiniere cresciuto nell'Atletica Bergamo '59-Creberg ha dominato la prova sin dalle prime battute e pur senza avversari in grado di stimolarlo ha proseguito la sua gara con grande impegno tagliando il traguardo nell'ottimo tempo di 3h51'49", primato personale e 15esima prestazione italiana di sempre.

Più informazioni su

Splendida affermazione per Matteo Giupponi a Latina nel campionato italiano di marcia sui 50 km. Il carabiniere cresciuto nell’Atletica Bergamo ’59-Creberg ha dominato la prova sin dalle prime battute e pur senza avversari in grado di stimolarlo ha proseguito la sua gara con grande impegno tagliando il traguardo nell’ottimo tempo di 3h51’49", primato personale e 15esima prestazione italiana di sempre. L’atleta allenato da Ruggero Sala, di ritorno da un proficuo periodo di allenamento in California, finalizzato alla Coppa del Mondo e ai Campionati Europei, ha rifilato oltre dieci minuti di distacco al secondo classificato, il vincitore delle ultime due edizioni tricolori Federico Tontodonati (4h01’55"). Giupponi – al sedicesimo titolo italiano della carriera, il secondo assoluto,dopomquello conquistato lo scorso anno sui 10 km in pista – è il secondo bergamasco della storia ad aggiudicarsi il tricolore sui 50 km. Prima di lui c’era riuscito solo Graziano Morotti, vincitore a Cascina nel lontano 1982.

Sempre a Latina buone prestazioni nella gara femminile sui 20 km valida per il Trofeo Invernale per le due portacolori dell’Atletica Bergamo ’59 Creberg, Federica Curiazzi e Gladys Moretti. La pluricampionessa italiana Promesse ha chiuso al terzo posto in 1h42"37, alle spalle della favorita Eleonora Giorgi (1h30’48") e di Valentina Trapletti (1h35’22"), ma la sua prova è stata condizionata negli ultimi 5 km da problemi intestinali. Ottimo invece il quarto posto della Moretti, che con 1h46’44" ha limato oltre 2′ al personale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da COMPLIMENTI!

    Grande Matteo!!!!!
    Come tuoi fan a Sorisole ora aspettiamo le olimpiadi!!!!!