BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Maroni: “No all’indulto così si liberano i mafiosi” Che cosa ne pensi?

Il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni (Lega Nord) si dice preoccupatissimo per la possibilità che venga approvato un indulto: "Il Parlamento blocchi questo provvedimento".

Maroni non ci sta: "L’indulto è sbagliato". A margine della cerimonia di inaugurazione dell’Anno Giudiziario al Tribunale di Milano, sabato 25 gennaio, il presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni (Lega Nord) ha rimarcato la sua preoccupazione per un possibile indulto che svuoti le carceri.

"Mi ha molto colpito l’intervento del consigliere Racanelli che ha lanciato un allarme sulle carceri, che assolutamente condivido, dicendo che è sbagliato l’indulto e che bisogna aumentare le carceri, e facendo notare che con questo indulto uscirebbero i mafiosi, addirittura quelli condannati al 41 bis, e questa è una preoccupazione fortissima che avverto sia come cittadino che da ex ministro dell’Interno. Se così fosse il Governo deve assolutamente fermarsi e il Parlamento deve bloccare questo provvedimento".

Maroni ha confermato che nei prossimi giorni incontrerà il ministro della Giustizia, Annamaria Cancellieri, e non mancherà di evidenziare le sue preoccupazioni in merito a questa scelta. E tu che cosa ne pensi? Ritieni opportuno un indulto per alleggerire la situazione nelle carceri italiane? Vota il sondaggio. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Alberto

    Tema sacrosanto, forza Lega!

  2. Scritto da Sergio

    Usare le ex caserme dismesse per fare nuove carceri. Ce ne sono una marea in tutta Italia……..

  3. Scritto da alex

    Reati come i furti nelle case sono all’ordine del giorno. Giusto aumentare le carceri… forse l’idea delle ronde sembra sempre piu’ attuale.. alla faccia di chi diceva anni fa che i leghisti esageravano. Bravo Maroni.. con la mafia nn si deve scherzare.. E giusta anche l’ idea di aumentare le carceri.. Di immobili dello stato vuoti ne abbiamo a nn finire…

  4. Scritto da Pino

    se sono in carcere ci sarà un motivo.
    o non sappiamo cosa fare e li manteniamo cosi
    a mio modesto parere scontare la pena e poi rispedirli ai loro paesi
    iniziamo a risparmiare

  5. Scritto da Gaetano Bresci

    Ai leghisti non piace la concorrenza.

    1. Scritto da luca

      Parli per esperienza?

    2. Scritto da io

      Spero tanto che quelli che quelli che usciranno con l indulto passino da casa tua.

  6. Scritto da Arets

    Non sono leghista, ma su questo tema credo che l’indulto sia una risposta se non del tutto in parte sbagliata. Una delle ragioni più evidenti sta nel fatto che i dati dicono che spesso coloro che escono dal carcere – per debolezza, per la società esterna che non aiuta certo il reinserimento con un lavoro..una casa.. per mancanza di mezzi.. opportunità – finirebbe per commettere prima o poi altri reati.