BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Ar-Tex ai massimi storici Le guarnizioni in gomma valgono 45 milioni

Il Sole 24 Ore entra “In Fabbrica” nel cuore dei distretti del Made in Italy Manifatturiero: questa volta la destinazione è la Ar-Tex di Viadanica, al centro del distretto leader mondiale delle guarnizioni in gomma per motori d'auto.

La provincia di Bergamo è leader mondiale nella produzione di guarnizioni in gomma per motori d’auto con ricavi che superano il miliardo di euro: un successo costruito interamente nel distretto manifatturiero del Sebino che, attorno a Sarnico, può contare su oltre 300 aziende e su un indotto meccanico a 360 gradi, capace di fornire a costi competitivi e in tempi rapidi tutte le lavorazioni necessarie per permettere alle aziende maggiori di realizzare il prodotto finito.

Nel cuore del distretto, a Viadanica, ha il suo quartier generale la Ar-Tex del presidente Paolo Bellini, protagonista martedì di una puntata di “In Fabbrica”, un video-viaggio nei distretti del Made in Italy manifatturiero a cura di Luca Orlando del Sole 24 Ore.

Presente sul mercato italiano e internazionale dal 1970 la Ar-Tex occupa attualmente 130 addetti nel sito di Viadanica che produce ricavi per 30 milioni di euro: numeri che salgono rispettivamente a 200 e a 45 milioni nel 2013, record storico dell’azienda, se si considerano anche le unità produttive in Spagna, Usa, Messico e Cina.

Controlli rigorosi, continui test di qualità e perfetta tracciabilità di ogni singolo lotto fanno delle guarnizioni in gomma della Ar-Tex un prodotto affidabile e appetibile per fornitori di primo livello della componentistica che a loro volta vendono a giganti dell’auto come Ferrari, Porsche, Renault e Volkswagen.

È all’estero che la Ar-Tex costruisce la gran parte del suo fatturato con l‘export che è arrivato a toccare l’80% dei ricavi globali: numeri che hanno permesso all’azienda di Viadanica di dare continuità ai suoi piani di investimento e alle assunzioni.

Dal sito produttivo del Sebino ogni anno escono tre miliardi di guarnizioni all’anno ma non esiste nessun catalogo perchè si produce su richiesta del cliente e, mediamente, sono una quindicina i nuovi articoli che vengono realizzati al mese: un metodo operativo che fa fede al motto dell’azienda “Vicini al cliente”.

La Ar-Tex di Viadanica è uno degli esempi più significativi dello splendore del distretto del Sebino: le maggiori 40 aziende hanno ampiamente superato i livelli pre-crisi oltrepassando nel 2013 il miliardo di euro di fatturato, con prospettive di aumento anche per l’anno in corso. Nei primi nove mesi dello scorso anno le aziende del distretto hanno esportato nel mondo 298 milioni di euro di prodotti di gomma e 446 milioni di euro di prodotti in plastica.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.