BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Festa in Città Alta con l’allegra brigata di Gardaland

Domenica 26 gennaio nel centro storico di Bergamo Alta, dalle 15.30 alle 19 Prezzemolo e i cortigiani passeggeranno per la gioia dei bambini distribuendo dolcetti al cioccolato.

Più informazioni su

Prezzemolo, la mascotte di Gardaland, arriva a Bergamo domenica 26 gennaio accompagnato da musici, dame e cavalieri per far conoscere “Prezzemolo Land” che tornerà nel Parco le prime due settimane di aprile e l’appuntamento con Eurochocolate.

A Gardaland per l’apertura della stagione 2014 prenderà il via il primo di aprile.

Un luogo fantastico in cui campeggerà il grande castello medievale di Prezzemolo circondato da spassosi scivoli bagnati e da altri emozionanti giochi d’acqua… E per difenderlo dagli attacchi nemici, i piccoli ospiti potranno spruzzare acqua da potenti cannoni che garantiranno così una solida protezione alla fortezza.

L’allegra brigata sarà presente domenica 26 gennaio nel centro storico di Bergamo Alta, dalle 15.30 alle 19, dove Prezzemolo e i cortigiani passeggeranno coreograficamente per le antiche vie cittadine facendosi fotografare e riprendere nei punti storici più conosciuti della città.

All’interno dell’allegra delegazione medievale ci sarà anche il “Mastro Cioccolataio”, il gran maestro della cioccolata, al quale sarà riservato il goloso compito di trasportare il pentolone con le dolcezze reali: squisiti cioccolatini da offrire a tutti gli amici

La visita bergamasca prevede un gran finale durante il quale i primi 100 piccoli fan che si presenteranno alle 17 in Piazza Vecchia, saranno omaggiati con il particolarissimo “calice” di Gardaland, ripieno di dolcezze.

Prezzemolo, alle 16.30, sempre in Piazza Vecchia, anche il Vicesindaco della città, Gianfranco Ceci.

Info al sito www.gardaland.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.