BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Chiusura del progetto “Dalle Alpi alle Ande”, laboratori all’Urban Center

Domenica 26 gennaio la chiusura del primo progetto di co-sviluppo sarà celebrata con una giornata di atelier e mostre fotografiche.

Più informazioni su

Domenica, 26 gennaio, all’Urban Center di Bergamo, dalle 10 alle 18.30, l’Associazione Casa dei Bolivianiorganizza insieme a Cesvi una giornata per valorizzare quanto realizzato e appreso nel progetto di co-sviluppo “Dalle Alpi Alle Ande. Gestione partecipata del territorio e tutela ambientale tra Italia e Bolivia”.

Iniziato nell’agosto 2012, il progetto aveva l’obiettivo di facilitare il dialogo interculturale tra le istituzioni, i singoli cittadini e la comunità boliviana a Bergamo e in Bolivia, definendo come campo comune in cui collaborare quello della tutela del territorio. La giornata ripercorrerà, attraverso un reportage fotografico e la proiezione di un video documentario, le attività messe in atto, in Italia e Bolivia, in questi 17 mesi di progetto. Alla giornata presiederanno l’Ambasciatore della Bolivia in Italia, Antolin Ayaviri Gomez, e il Console Onorario della Bolivia a Bergamo, Giuseppe Crippa, gli Assessori all’Ambiente del Comune di Bergamo e Villa di Serio, e Monica Dragone in rappresentazione dell’Ufficio Cooperazione internazionale del Comune di Milano. Durante la mattinata, si terranno laboratori dimostrativi di realizzazione di borse di stoffa con abiti usati e dismessi e la creazione di oggetti di bigiotteria con bottoni riciclati. Saranno inoltre esposti borse e oggetti di bigiotteria prodotti nel corso del progetto da un centinaio di volontarie boliviane, nell’ambito del laboratorio di riciclo e riuso promosso da Casa dei Boliviani presso il Patronato San Vincenzo di Bergamo.

La giornata si concluderà con la consegna di attestati alle volontarie del laboratorio di cucito e riciclo e con un piccolo rinfresco volto a celebrare le collaborazioni nate in questi mesi di progetto, con la speranza che possano continuare e incrementarsi nel tempo. Dalle Alpi alle Ande, reso possibile grazie al contributo del Comune di Milano, è il primo progetto di co-sviluppo che ha visto impegnate due associazioni di migranti del territorio bergamasco, Casa dei Boliviani (Capofila) e Red Intercultural Madre Tierra, e due Ong bergamasche di cooperazione internazionale, Cesvi e Celim Bergamo. Partner del progetto, invece, sono Legambiente Bergamo e l’OCMA (Organizzazione di donne contadine dell’Amazzonia in Bolivia). Molte delle attività realizzate all’interno del progetto hanno coinvolto anche altre organizzazioni di cittadini ed enti pubblici, tra cui: l’Assessorato all’Ambiente del Comune di Bergamo e il Coordinamento del Comitati di Quartieri cittadini, che hanno collaborato con i partner di progetto e la comunità boliviana nella giornata ambientale “Bergamo di tutti, per una città più pulita e più bella!”(26/05/2013); e il Comune di Villa di Serio che ha collaborato per le attività di sensibilizzazione e tutela ambientale nel Parco del Serio. L’Urban Center è a Bergamo in viale Papa Giovanni XXIII, 53.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.