BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Legge elettorale, sondaggio sul blog di Beppe Grillo Decideranno gli attivisti

Parola agli attivisti del Movimento 5 Stelle. Beppe Grillo apre un nuovo sondaggio sul suo blog per decidere la legge elettorale. Gli iscritti potranno votare dalle 10 alle 19. "Oggi -si legge nel post- puoi votare, se sei iscritto certificato al M5S, sulla legge elettorale che verra' presentata in Parlamento dai nostri portavoce. Il primo quesito e' tra proporzionale e maggioritario".

Più informazioni su

Parola agli attivisti del Movimento 5 Stelle. Beppe Grillo apre un nuovo sondaggio sul suo blog per decidere la legge elettorale. Gli iscritti potranno votare dalle 10 alle 19. "Oggi -si legge nel post- puoi votare, se sei iscritto certificato al M5S, sulla legge elettorale che verra’ presentata in Parlamento dai nostri portavoce. Il primo quesito e’ tra proporzionale e maggioritario". "Il tuo voto per partecipare a una scelta fondamentale e’ importante, essere cittadino attivo e’ un tuo diritto. Informazione e condivisione sono le parole della democrazia, ignote ai partiti che si riuniscono nelle loro sedi tra pregiudicati, pagate dai finanziamenti pubblici, in privato, per decidere le sorti di 60 milioni di cittadini italiani trattati come sudditi, tenuti fuori dalla porta del Potere. Per fine febbraio la legge elettorale del M5S nelle sue linee essenziali sara’ pronta. Il sistema di votazione sara’ attivo oggi mercoledi’ 22 gennaio dalle ore 10:00 alle ore 19:00", conclude il testo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da stanchezza

    che ridere i piddini che commentano e disquisiscono sulla democrazia diretta altrui. Penso parlino per invidia visto che loro al massimo li chiamano per votare le primarie ed ora che i dirigenti han fiutato il business (6 milioni raccolti!) si stanno gia’ dando da fare per ampliarle (leggere articolo di oggi su FQ) dove gli attivisti PD di Bologna protestano per le continue “primarie” che devono organizzare (ben 4 in pochi mesi) per raccogliere soldini!Almeno le votazioni M5S son gratis e online

  2. Scritto da Sandro kensan

    Tutta invidia: intanto sono 80 mila gli iscritti certificati, una parte di questi (spero saranno tanti) voteranno e conteranno molto di più di quelli che hanno versato 2 euro e che non contano nulla.

    1. Scritto da 60 Milioni

      votanti 32.000 e adesso che succede ? IL NULLA ASSOLUTO.

      1. Scritto da leo cat

        Adesso si va avanti nella costruzione di una legge elettorale che faccia l’interesse dei cittadini e non dei partiti abbarbicati alle poltrone come cozze. Questo è solo il primo punto di un percorso che porterà a breve ad una proposta parlamentare che assicurerà rappresentanza e governabilità. E lì si vedrà se è vero che il Parlamentare non ha vincolo di mandato e decide secondo coscienza.

        1. Scritto da Jim

          A effetto ZERO !! Incidenza sulla vita dei cittadini : ZERO ! Per vs scelta.

          1. Scritto da Spyke5stelle

            Voi invece avete inciso. E ve ne vantate pure. Continuate a farvi comandare da un pregiudicato che noi in dieci mesi siamo riusciti a cacciare a calci nel sedere dopo vent’anni di azione incisiva del pd. Continuate ad incidere, a pagare per delegare, e rallegratevi.

    2. Scritto da Bah !?

      Avete fatto le primarie per eleggere il capo ? Mi sono sfuggite ……

      1. Scritto da leo cat

        Un “capo” lo avete voi, noi abbiamo solo teste, una x ogni iscritto certificato. Ciascuno si informa, discute, ragiona, ed esprime un voto. La scelta della maggioranza vincola tutti gli iscritti.

        1. Scritto da Roberto

          Da scompisciarsi dal ridere

          1. Scritto da leo cat

            Beh, visto che il “nostro capo” è un comico… che vuoi di più?!? Vedrai come riderai, dopo le europee.

  3. Scritto da poeret

    per inciso poi, informatevi (ci vuole poco), anche oggi il gruppo parlamentare Grillino ha restituito 2,5 milioni di € e messo nel conto a disposizione di piccole e medie imprese a credito dello stato. FATTI, non pugnette. Mente in Sardegna gli alluvionati aspettano i 2€ delle primarie che avete sventolato davate e invece.. pugnette appunto

    1. Scritto da Fregnacce

      Che due marroni !

  4. Scritto da noemi

    Inutile notizia: un sondaggio a cui parteciperanno poche migliaia di fedelissimi (come fa del resto la lega di solito). Un movimento inutile che tradisce i cittadini in quanto non ne rappresentanza le istanze perché’ le decisioni della rete sono solo degli adepti e non degli elettori che lo hanno votato. Hanno paura a confrontarsi con la gente perché’ non li prenderebbe in considerazione.

    1. Scritto da poeret

      ehehe..di fatti Renzi (un esempio a caso) invece si confronta con la base vero? L?esempio è di questa settimana, si riveda il perché Cuperlo ha lasciato. Renzi ha deciso (con l’ausilio di Berlusconi) e il partito si deve allineare!! Bel coraggio a dire che è il M5S ha tradire la base..dimostra di ignorare anche la storia recente (e passata) dei partiti italiani.

      1. Scritto da Eeehh ?

        Renzi ha un’abbondante maggioranza ELETTA da 3 milioni di persone !!! Che fai ? Commenti suicidi ?

        1. Scritto da poeret

          proprio non ci arrivi..avete dato mandato libero a Renzi? Cioè ora Lui decide e voi ubbidite? vedi visita e resurrezione di B… azz, a volte mi chiedo se ragionate e capite le situazioni. Quindi voi in 1,5 milioni (controli i risultati almeno) avete scelto Renzi e quindi lui ora è i lcapo è può fare/decidere per tutti? Cavolo..che democrazia. Invece di confrontarsi con il partito e la base si confronta con il caimano e voi date contro al M5S? COLLUSIIIII

    2. Scritto da Paul

      Gli italiani li prenderanno in considerazione in maniera proporzionale a quanto hanno di tornaconto a mantenere le solite usanze-conoscenze-parentele con l’attuale macchina pubblica. Mi spiego: se ho un amico con la moglie impiegata in Comune, poi mia cugina infermiera al Papa Giovanni, poi mio cugino prof. al Paleocapa, mio zio vigile nel paese vicino, altro mio zio assessore nel mio comune, mica voterò M5S che promette un reset della macchina pubblica. A volte “servono”, certi parenti

    3. Scritto da leo cat

      Poche idee ma confuse, le tue. Quelli che tu chiami “adepti” sono gli oltre 80.000 iscritti certificati al movimento. Se coloro che lo hanno votato vogliono partecipare alle scelte del movimento devono solo iscriversi, rispettando le condizioni del “non” statuto. Il movimento chiede non tanto e non solo il voto, quanto la partecipazione attiva dei cittadini.

    4. Scritto da spyke 5 stelle

      Brutta bestia la malafede: o siamo delle marionette di Grillo o siamo quattro gatti adepti (cioè 20.000 ma fa niente). Come fa la Lega? Questa poi… La verità è che siamo i primi non solo ad averlo pensato, ma messo in pratica. Continuate felici a votare i vostri nominati e a contare come il due di briscola.

      1. Scritto da noemi

        Si e’ vero: candidati messi in lista con 50 voti su interne Quasi i costi di preferenza di un comune di 1000 abitanti. Il problema e’ che si fanno passare queste consultazioni (Certificate da ente esterno?) dei cittadini: 80000 e partecipano in 20000. censurando chi non la pensa come il capo. Si chiamano consultazioni di movimento al massimo Avevamo due comici come leader. Ora si e’ aggiunto un terzo.

        1. Scritto da leo cat

          Tranquilla, ci si candida con 50 voti su liquidfeedback (ti riferisci a BG), ma si viene eletti con il voto dei cittadini, sulla base della legge elettorale vigente. Queste consultazioni sono dei cittadini iscritti e certificati, non x tutti. Per quello ci sono, appunto, le elezioni (anzi no, il primo partito è quello del non voto). Del resto, pare che verremo governati da chi raccoglierà il 35% del 50% dei voti dei cittadini che vanno ai seggi, vuoi vedere che…. abbiamo ottime chance?

        2. Scritto da poeret

          noemi..guardi che voi avete viceministri con 56 voti, basta informarsi..daltronde la legge con le preferenze non la volete fare nemmeno questa volta. Certo che dopo che Renzi stà mandando via chi on la pensa come Lui ci vuol un bel pelo sullo stomaco a scrivere certi commenti..Purtroppo c’è davvero tanta, troppa gente che vota dopo aver chiacchierato al bar invece di informarsi.

          1. Scritto da Noemi

            Intanto io se fossi stata PD non avrei votato Renzi: già due comici bastavano. Secondo i vostri voti non servono a nulla perché state da soli nella vostra cripta 2.0 senza nessun rapporto con i vostri elettori ma solo iscritti. Volete far passare la rinuncia a soldi dei parlamentari come se avete scoperto l acqua calda.intanto state attenti a non sporcarvi le mani perché governare e’ una cosa del 2.0

          2. Scritto da poeret

            proprio non ci arrivi…va beh, ce ne faremo una ragione

          3. Scritto da Rupert

            Quandoti fanno questa osservazione tu replichi sistematicamente cambiando argomento o con “tu non ci arrivi” , non è che hai in serbo qualche argomentazione entro i prossimi 30 anni ?

  5. Scritto da Botèp

    A che serve ? M5S ha scelto di non contare nulla. Giochino accademico tra i soliti 4 gatti.

    1. Scritto da poeret

      ha scelto di stare dalla parte dei cittadini e di non “inciuciare” con colpevoli dello sfascio italiano e con pregiudicati. Scelta legittima

      1. Scritto da 035

        e intanto lo sfascio va avanti, bravi.

        Adesso nel Palazzo ci sono, qualcosa potrebbero fare e NON fanno (per non “inciuciare”, già)

        1. Scritto da poeret

          SE TI INFORMI, ORA C’è UN’OPPOSIZIONE SERIA..CHE Fa MOZIONI ED EMENDAMENTI OGNI GIORNO.. CIU SON OGLI ATTI, LEGGILI

      2. Scritto da Botèp

        Dopo 20 anni che tu ci inciuci PER SCELTA lo vieni a raccontarla a me ?

    2. Scritto da la differenza

      Ne riparliamo dopo le europee? Dal Corriere:”In totale, da inizio legislatura sono stati restituiti oltre 4 milioni di euro che si sommano ai 42 milioni di rimborsi elettorali che spettavano al M5S e a cui il Movimento ha rinunciato”.

      1. Scritto da Kepalle

        Differenza de che ? Se non ci fosse grillo voi non esistereste , nessun partito se non di UNA persona ricca e famosa può esistere senza finanziamenti . Che devono essere giusti , controllati e pubblici , come in tutte le nazioni civili e democratiche . Se grillo si alza con il piede storto voi valete come il 2 di picche con briscola cuori !! Ma fammi il piacere !!

        1. Scritto da la differenza?

          Siete voi che non ci siete più. Dopo PDL e PD-L siamo all’epilogo con NCD (Nuovo centrodestra) e NDC (Nuova DC) al governo. Questa volta devo darti ragione, non c’è nessuna differenza tra voi, non c’è più, se mai c’è stata. Sia Alfano che Renzi arrivano da lì. E lì vogliono tornare.