BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Dopo il rischio valanghe riaperte le strade a Vedeseta, Vilminore e Valbondione

Le verifiche effettuate dal geologo incaricato da Via Tasso sulle condizioni dei versanti innevati hanno permesso di accertare una stabilizzazione del manto nevoso e, quindi, hanno escluso la necessità di un distacco pilotato come è avvenuto lunedì.

Dalla Provincia di Bergamo arriva un aggiornamento sulla percorribilità della viabilità orobica interessata dai provvedimenti di limitazione al transito per il rischio valanghe.

Le verifiche effettuate dal geologo incaricato da Via Tasso sulle condizioni dei versanti innevati hanno permesso di accertare una stabilizzazione del manto nevoso e, quindi, hanno escluso la necessità di un distacco pilotato come è avvenuto lunedì.

Prosegue comunque l’azione di monitoraggio e controllo da parte della Provincia sull’intero territorio montano.

1) LA S.P. 25 "SAN GIOVANNI BIANCO – VAL BORDESIGLI" è stata riaperta al transito martedì a partire dalle 12 (dal KM. 45+200 AL KM. 46+100 in comune di Vedeseta);

2) LA S.P. 61 "S.ANDREA – VILMINORE – MANNA" è stata riaperta al transito martedì dalle 17 (dal KM. 63+500 al KM. 64+500 in comune di Vilminore di Scalve);

3) LA S.P. EX S.S. 294 "VALLE DI SCALVE" è stata riaperta al transito martedì dalle 17 (tra il KM. 35+750 al KM. 36+400 nei comuni di Schilpario e Vilminore di Scalve).

4) Dopo il monitoraggio notturno da parte del Soccorso Alpino e del volontariato di Protezione civile, si conferma la apertura al transito della provinciale SP 49 "Valle Seriana Superiore" a Valbondione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.