BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Lega, torna il raduno sul “sacro suol” di Pontida Sarà il 4 maggio fotogallery

La prima 'Pontida' della Lega guidata da Matteo Salvini si celebrera' domenica 4 maggio. Lo ha annunciato lo stesso segretario del Carroccio, riferendo che durante il primo Consiglio federale sotto la sua guida, e' stata tracciata l'agenda degli impegni dei prossimi mesi su ''lavoro, Europa e immigrazione'', con anche la conferma del tradizionale raduno in provincia di Bergamo.

 La prima ‘Pontida’ della Lega guidata da Matteo Salvini si celebrera’ domenica 4 maggio. Lo ha annunciato lo stesso segretario del Carroccio, riferendo che durante il primo Consiglio federale sotto la sua guida, e’ stata tracciata l’agenda degli impegni dei prossimi mesi su ”lavoro, Europa e immigrazione”, con anche la conferma del tradizionale raduno in provincia di Bergamo. L’1-2 marzo ci saranno inoltre dei gazebo per sostenere ”il referendum per l’indipendenza del Veneto”. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da renzo

    I sinistri non vedo cosa abbiano da sparlare,hanno insultato i leghisti perchè erano alleati con un inquisito ed ora loro governano con lo stesso (che ora è diventato condannato…) da qualche anno,lo invitano nella loro sede per combinare la leggge elettorale,votano con lui lo svuotacarceri e tutte le altre belle leggine che conosciamo.Insultatevi da soli e andate a fare la morale da un altra parte.Grazie!

    1. Scritto da Ada Baloss

      Piccola differenza : per il PD non c’erano alternative, voi lo avete scelto e servito in ogni indecorosa scelta , quelle che han portato alla rovina dell’italia !!!

      1. Scritto da La verità fa male

        Non racconti fesserie. Il PD non aveva la pistola puntata alla tempia quando si trattava di votare le leggi di Monti. E poi in questa legislatura… sono ridicoli oltre ogni limite. Prima per due mesi perdono tempo a correre dietro ai grillini e si fanno umiliare in diretta streaming, poi fanno il governo di larghe intese con Berluska, poi lo espellono dal Parlamento insieme al M5S e quindi lo fanno entrare addirittura nella sede del PD per fare un altro accordo insieme a lui. RIDICOLI

        1. Scritto da Ada Baloss

          Ah ah, non te ne sei accorto ma lo dici tu stesso che non avevano alternative e che prima avevano provato tutto ! P.S. con chi altro potevano parlare visto che non avete neppure un segretario ? Divertente la vista di B che entra strisciando in casa PD !

  2. Scritto da mark

    RINASCERA’ La GRANDE LEGA…. LIBERI DA ROMA

    1. Scritto da residente

      Mangiato troppo? mangiato pesante?

  3. Scritto da La verità fa male

    L’unica pagliacciata è quella dell’europarlamentare belga che invece di preoccuparsi dei danni fatti dalle assurde decisioni della commissione presieduta dal suo connazionale Van Rompuy si è permesso di criticare Salvini, presente a più del 80% delle votazioni. Peggiori dei politicanti romani ci sono solo certi europarlamentari stranieri strapagati che per la loro smania di sparlare di noi dicono cose insulse e ridicole

    1. Scritto da rachele

      i politicanti romani di cui fanno parte una buona fetta di legaioli?????

  4. Scritto da Pirlotti

    Ancora queste pagliacciate?
    Andranno ancora sul Monviso a prendere l’acqua, sti pirlotti?

    1. Scritto da Mister Bean

      Il fatto che a te non piaccia la lega non ti autorizza ad insultare.
      Visto che gli insulti arrivano di solito da sx, me la prendo con i tuoi amici del Pd: il camminatore sulle acque, matteo renzi, con il suo (e tuo) arcinemico berlusca, stanno cercando di fare una legge elettorale che garantisca solo pd e fi. Peccato che legge elettorale turca, molto simile, sia stata cassata dall’onnipotente europa per antidemocraticità. Quindi gli insulti indirizzali meglio, se ce la fai.

  5. Scritto da Maestri

    concordo pienamente con lei ma io lamento semplicemente il fatto che si prendono sempre le persone per i fondelli se ha altri impegni declini il ruolo e venga rimpiazzato stop sempre comunque RISPETTO

  6. Scritto da Maestri

    mi auguro che Maroni tracci la sua e in primis insegnare a Salvini
    che al parlamento Europeo ci si deve presentare per portare
    avanti le loro idee non essere assenteista a quanto si è visto
    AUGURI

    1. Scritto da Dolores

      striscia la notizia, dopo questa bufala, ha perso una valanga di spettatori.
      Peccato che qualcuno crede ancora a quello che dice la tv:
      Wanna Marchi non ha insegnato nulla.
      Siamo un paese di beoti.

    2. Scritto da enrico

      91% di produttivita’,225 documenti attivita’ e interventi 527 deputati dietro di lui in questa graduatoria….si si salvini è proprio un assenteista!!!!per i ben pensanti e moralizzatori,consiglio di vedere il video di cio’ che a dichiarato alla “zanzara” questo “signore” belga….cosi’ magari capirete perchè ha detto queste stupidaggini in aula.

    3. Scritto da il polemico

      il politico belga protagonista del battibecco,ha affermato che lui e gli altri si fanno un mazzo cosi per garantire lo sviluppo e la prosperità delle piccole imprese e degli operai,peccato che sto duro lavoro ha portato solo migliaia di chiusure e centinaia di migliaia di nuovi disoccupati…quindi ha senso lavorare con queste persone?lungi dal salvare il salvini,però che faccia tosta il belga che si asttribuisce meriti che in realtà non ci sono per loro incapacità