BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Caro Paolo…” docufilm su Paolo Borsellino al Polo Civico di Redona

Sabato 18 gennaio al Polo Civico Redona, diretta streaming da Torino della proiezione del docufilm dedicato alla memoria di Paolo Borsellino e che solleva alcune tematiche legate all'ambiente della giustizia.

Più informazioni su

Anche a Bergamo sarà possibile seguire la diretta streaming da Torino dell’incontro intitolato “Caro Paolo…”.

Evento di sabato 18 gennaio dalle 16 al Polo Civico Redona, in via Leone XIII al civico 27, vuole mette l’accento sui nodi cruciali del rapporto tra Stato e mafia e alcuni dei problemi che riguardano la situazione attuale della giustizia.

I magistrati sono abbastanza protetti dalle istituzioni? La trattativa stato-mafia è tutt’ora in corso? Toto Riina è pericoloso anche dal carcere?

Di questo e di altro ancora, infatti, si parlerà in un incontro-dibattito aperto alla cittadinanza, dopo la proiezione del docufilm “Caro Paolo”, regia di Donata Gallo, nel quale viene ripresa una lettera denuncia di Roberto Scarpinato, Procuratore generale di Palermo, letta in via D’Amelio in occasione del ventennale della strage.

Lettera che gli costò un provvedimento disciplinare del CSM poi archiviato, e che viene fatta propria con la lettura da varie personalità. Seguiranno quindi gli interventi.

Tra gli ospiti presenti a Torino durante la diretta si ricordano: Antonino Di Matteo, Sostituto Procuratore di Palermo recentemente minacciato di morte da Salvatore Riina, Roberto Scarpinato, Procuratore Generale di Palermo, Sonia Alfano – Presidente Commissione Antimafia Europea, Salvatore Borsellino, fratello del giudice Paolo e presidente del “Movimento Agende Rosse”, Marco Travaglio, Vicedirettore de "Il Fatto Quotidiano" che sta portando nei teatri d’Italia lo spettacolo “ È stato la Mafia”.

L’evento sarà trasmesso in streaming anche sul sito www.19luglio1992.com

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.