BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Spese pazze: hit parade dei consiglieri regionali Mutande, buffet e corni

Il giornalista bergamasco de “La stampa” Mattia Feltri ha stilato una curiosa classifica degli acquisti più assurdi dei consiglieri regionali di tutta Italia con i soldi pubblici. Si va dai boxer verdi del leghista Cota, al corno d'avorio in Campania, passando per l'accesso al bagno pubblico di Casadei del Pd

Il giornalista bergamasco de “La stampa” Mattia Feltri ha stilato una curiosa classifica degli acquisti più assurdi dei consiglieri regionali di tutta Italia, rimborsate con i soldi pubblici. La graduatoria tiene conto di requisiti piuttosto particolari come fantasia, tirchieria e anche spericolatezza.

 

1- Mutande boxer color kiwi/Padania. Regione Piemonte, Roberto Cota (Lega). 40 euro.

2- Trenta pecore e un vitello. Regione Sardegna, Salvatore Ladu (Pd). 10.500 euro.

3- Libro “Mignottocrazia” di Paolo Guzzanti. Regione Lombardia, Nicole Minetti (Pdl). 16 euro.

4- Campanacci per bovini,bardature per cavalli, finimenti per carrozze. Regione Piemonte, Gianfranco Novero (Lega). Importo imprecisato.

5- Chewing gum, caramelle, acqua, caffè, salatini, Red bull, sigarette,birra. Regione Lombardia, Renzo Bossi (Lega). 22.000 euro.

6- Aerei di carta. Regione Lombardia, Alessandro Marelli (Lega). 15.59 euro.

7- Corno d’avorio. Regione Campania, gruppo imprecisato. 1.900 euro.

8- Salsicce di Norimberga. Regione Lombardia, Pierluigi Toscani (Lega). Importo imprecisato

9- Suv Bmw X5. Regione Lazio, Franco Fiorito (Pdl). 88.000 euro.

10- Mazza da golf. Regione Piemonte, Marco Botta (Pdl). Importo imprecisato

11- Una caldaia,un congelatore,un frigorifero,una lavatrice,un televisore. Regione Piemonte, Roberto Boniperti (ex Pdl). Importo imprecisato.

12- Confezione di gorgonzola piccante Regione Piemonte, Roberto Boniperti. Importo imprecisato

13- Fornitura di catering di gelato per la festa patronale del comune di Novello. Regione Piemonte, gruppo Lega. 695 euro.

14- Accesso a bagno pubblico. Regione Emilia, Thomas Casadei (Pd). 0.50 euro.

15- Cambio tergicristalli. Regione Calabria ,gruppo imprecisato. Importo imprecisato

16- Focacce (4),Aperol (24), Sanbitter (5), acque (2). Regione Lombardia, Renzo Bossi (Lega). 210 euro.

17- Bombola a gas. Regione Campania, Gennaro Salvatore (Psi). Importo imprecisato.

18- Adozione a distanza. Regione Friuli, gruppo Pd. 113 euro.

19- Tintura per capelli da uomo. Regione Campania, gruppo per Caldoro. 3 euro.

20- Due spazzolini da denti con nome inciso. Regione Lombardia, Renzo Bossi (Lega). Importo imprecisato

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da PICCI

    Renzo Bossi, 22.000 di caramelle, birre, salatini. Ma neanche se mi impegno riesco a spendere quella cifra lì. Ma sarà vera ‘sta cosa?

  2. Scritto da io

    Ma l’esempio viene dall’alto:

    nessuno ricorda mai cosa faceva l’intoccabile e innominabile Napolitano quando era parlamentare europeo? Prendeva voli low cost e si faceva rimborsare il bilgetto intero come documentato daua tv tedesca….(basta una veloce ricerca su google)

    1. Scritto da AlàBilot

      Sempre meglio parlare d’altro, neh ? Mai delle ignobili vaccate dei tuoi amici. Se è vero quello che dici perchè non lo denunci ? Perchè non esiste un solo processo sul tema ? Parliamo di cose che esistono , se hai voglia di parlare d’altro ,parliamo dei soldini di trota e paparino ?

      1. Scritto da lucio

        http://www.youtube.com/watch?v=8L-e5Cvm-wQ

        Chiedilo a Santoro,al TG3,a Floris,a Crozza,a Mentana perchè non ne hanno mai parlato.

      2. Scritto da io

        Te lo ripeto:fai una veloce ricerca su internet e trovi i filmati,le inchiesate e gli articoli.Sul perchè questo non sia “pubblicizzato” ….se non ci arrivi è un problema tuo.Vuoi vedere che non tutti i politici/cittadini sono trattati allo stesso modo? SVEGLIATI!
        Poi parliamo di quello che vuoi,con numeri e cifre.

      3. Scritto da AdaBilot

        Ha parlato il nipotino di Stalin.
        Toccagli i comunisti, depositari del verbo, e lui trascende.
        Ada Bilot

      4. Scritto da Sergio

        Non ci sono processi, perché le leggi (promulgate da loro stessi) gli permettono di prevaricare il buon senso e la decenza. Non le risulta che siano bravi a circuire i cittadini onesti? Il Quirinale costa il quadruplo di Buckingham Palace, è tutto legale, le sta bene? Torni all’asilo!

        1. Scritto da AlàBilot

          Le leggi italiane una cosa simile la considerano reato, tant’è che ci sono numerosi procedimenti in corso. Quindi non faccia perdere tempo con osservazioni puerili da giornalucoli letti dal barbiere, come quella di Buckingam Palace. Premesso che ci sono stipendi che fanno schifo, metà del bilancio della Presidenza è dovuto alle pensioni pagate direttamente che BP non ha, come non ha le spese di rappresentanza dello stato (solo della regina). E’paragonare pere e mele ad uso boccaloni

          1. Scritto da Sergio

            Ecco, appunto: ci sono stipendi che fanno schifo e li prendono quelli che affossano il paese. I particolari e le sue analisi sono precise, ma la sostanza è che non si possono toccare (mandare in galera) i beneficiari di questo schifo! Anche se il quirinale costasse la metà di BP, sarebbe troppo lo stesso… per i magrissimi risultati che oggi ci troviamo a dover pagare (milioni di persone senza soldi e senza lavoro).

    2. Scritto da Bravo

      E’ vero” Pagava 80 euro di biglietto e se ne faceva rimborsare 800!!!

  3. Scritto da epoi?

    Mai un giornalist abergamascoi ceh faccia una classifica sul residuo fiscale reionalizzato,sui 98 miliardi condonati alle concessionarie di stato….tutti coraggiosi vero?

    1. Scritto da coraggioso

      Ma un giornalista che faccia un servizio sui commentatori che provocano senza sapere scrivere (e forse non sanno nemmeno leggere)?

  4. Scritto da Cipolla

    Vero – inutile commentare …. o li eliminiamo TUTTI oppure continuiamo a sopportare, fino a quando non lo so – cambiarli penso proprio non si riesca….-:(

    1. Scritto da rolfer47

      eeeeh si penso proprio che sia impossibile, JE’ COME LA GRAMEGNA non solo la strappi da una parte e ti rispunta da un’altra, ma ti fa morire anche l’erba buona

  5. Scritto da Damiano

    Inutile scrivere parole: servirebbero soltanto parolacce!