BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Atalanta, in 2 stagioni 5 punti in meno nel girone d’andata

A riprova del campionato finora poco brillante c'è il confronto con quello degli ultimi due anni (quelli in Serie A del "Colantuono bis"): nel 2011/'12 i nerazzurri nelle prime 19 partite avevano conquistato la bellezza di 26 punti, l'anno scorso 24, quest'anno 21

Più informazioni su

L’Atalanta chiude il primo quadrimestre con una stirata sufficienza. Con la sofferta vittoria sul Catania nell’ultima partita, gli uomini di Colantuono raggiungono quota 21 punti che, in teoria, significa essere a metà del percorso salvezza (solitamente la quota è di circa 40 punti) e quindi in linea con gli obiettivi stagionali.

Una soddisfazione mitigata da un rendimento non sempre convincente, in particolare negli ultimi due mesi. Ma non solo, perché a riprova del campionato finora poco brillante c’è anche il confronto con quello delle ultime due stagioni (quelle in Serie A del Colantuono bis).

A partire dal dato più significativo, quello sui punti in classifica: in due anni i nerazzurri hanno ottenuto 5 punti in meno. Nel 2011/’12 Denis e compagni, caricati anche dalla penalizzazione di 6 punti per bufera calcioscommesse scoppiata nell’estate precedente, nelle prime 19 partite avevano conquistato la bellezza di 26 punti (compresa la penalità, che tra l’altro fu annullata nel giro di sole tre giornate).

La stagione successiva, quella 2012/’13, con una penalizzazione iniziale questa volta di due punti, la quota raggiunta nella prima metà del campionato sono stati in totale 24 punti. La squadra di Colantuono, quindi, nel giro di due campionati ha messo insieme 5 punti in meno. Nella speranza che non possano costare una bocciatura al termine dell’annata. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da pippuzzo

    Nessuno si è reso conto che la frase “In due anni 5 punti in meno” non ha senso?

  2. Scritto da mario

    ad oggi si sta giocando con poca grinta, speriamo nel ritorno di Campionato vedere prodezze dalla Nostra Grande Dea, per fare felici i suoi Tifosi

  3. Scritto da pAcky

    Prendo atto che i post in qualche modo critici sugli articoli non vengono pubblicati. Complimenti.

  4. Scritto da Francesco

    L’amaro in bocca resta sempre dopo ogni partita perchè la Dea non riesce ad esprimere un proprio gioco e pare sempre troppo impacciata nella manovra. Questo gli altri anni non succedeva, l’indebolimento della rosa può essere la causa principale di questo malessere, per fortuna esiste il mercato, basterebbe solo spiegarlo a Marino e a Perca$$i.