BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Animali sotto l’albero Parte dai bambini la campagna anti abbandono

“Allegra Yes I am” è un progetto di comunicazione sociale rivolto ai bambini che ha come obiettivo la sensibilizzazione sul tema dell'abbandono degli animali: la missione, attraverso i disegni dei più piccini, è quella di realizzare uno spot in grado di convincere le persone che abbandonare è sempre sbagliato.

Spesso in occasione delle festività natalizie gli animali vengono regalati senza la giusta consapevolezza dell’impegno che questi comportano.

Ed ecco che, quando l’entusiasmo iniziale svanisce, questi “giocattoli” vengono abbandonati, con conseguenze spesso mortali sia per gli animali che per l’uomo (basti pensare agli incidenti stradali causati dall’abbandono).

La risposta di “Allegra Yes I Am”, un progetto di comunicazione sociale portato avanti da volontari e professionisti nei diversi settori della comunicazione in collaborazione con le associazioni “Gaia Animali & Ambiente”, “Diamoci la Zampa” e “Associazione Vittime della Strada”, è una campagna che parte dai bambini per combattere questo fenomeno: attraverso la loro sorprendente creatività nei disegni avranno il compito di sensibilizzare e influenzare positivamente i proprietari di animali contro l’abbandono.

I disegni potranno essere scannerizzati e inviati entro il 31 maggio 2014 all’indirizzo concorsodiidee@allegrayesiam.it al fine di realizzare uno spot in grado di convincere le persone che abbandonare è sempre sbagliato perchè, oltre ad essere un reato ed un atteggiamento immorale rappresenta anche un atto di forte irresponsabilità nei confronti dell’uomo: l’abbandono causa incidenti stradali, talvolta mortali, contribuisce ad accrescere il randagismo, alimenta la zoomafia ed è un costo per lo Stato.

In collaborazione con Il Rifugio del cane di Seriate

Facebook: Amici del Rifugio del Cane di Seriate 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.