BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sportiello, che sorpresa Bene il Tanque, ottimo Maxi Moralez

Il portierino classe 1992 sostituisce nel migliore dei modi Consigli con un paio di parate da applausi su Barrientos. Molto bene il reparto offensivo, da rivedere le prestazioni di Brivio e di un nervosissimo Migliaccio.

Più informazioni su

Sportiello 7: sicuro, tranquillo, carico. Più che al debutto sembrava alla 100esima partita in serie A. Le sue uscite in avvio di gara regalano sicurezza alla difesa, le parate su Barrientos (una nel primo e una nel secondo tempo) salvano l’Atalanta da un tracollo che, altrimenti, sarebbe stato inevitabile. Che bella sorpresa.

Benalouane 6: macchia una prestazione davvero buona dimenticandosi di Leto in mezzo all’area di rigore, nel finale. Peccato, perché la sua distrazione poteva costare carissima ai nerazzurri.

Stendardo 6: fa a sportellate con Bergessio e ha quasi sempre la meglio. Nel primo tempo, però, va più di una volta in tilt, come quando non si capisce con Migliaccio e regala al Catania un pericolosissimo contropiede salvato dall’uscita di Sportiello.

Lucchini 6.5: molto bene l’ex Samp che copre al meglio la sua zona e diventa decisivo a metà ripresa quando devia in corner un destro a colpo sicuro di Peruzzi.

Brivio 5.5: soffre tremendamente le iniziative di Barrientos che, soprattutto nel primo tempo, dà l’impressione di poter dilagare dalla sua parte. Nella ripresa, invece, si comporta molto meglio trovando anche lo spazio per qualche discesa in avanti.

Brienza 6: poco nella prima frazione, qualcosa in più nel secondo tempo quando inizia a puntare Biraghi superandolo in più di un’occasione (28′ st Del Grosso 6: sulla sinistra si sente, e non poco, la sua mancanza).

Cigarini 5.5: si accende a sprazzi e da lui ci si aspetta molto di più. In diffida, si fa ammonire per un brutto fallo su Peruzzi: salterà la gara col Cagliari (38′ st Baseli s.v.).

Migliaccio 5.5: nervosissimo, passa gran parte della partita a beccarsi con Bergessio prima e Barrientos poi. In mezzo al campo non fa mai mancare la sua fisicità ma ha abbiamo visto prestazioni migliori.

Bonaventura 6.5: nel primo tempo non si vede molto, complice anche la pochezza messa in campo dai suoi compagni. Nella ripresa, invece, scende in campo rigenerato e diventa il trascinatore della squadra: prima sfiora il gol, poi conquistata astutamente il calcio di rigore che spiana la strada.

Maxi Moralez 7: tra i più vivaci anche nella prima frazione, quando l’Atalanta non sembrava nemmeno scesa in campo, tra i migliori nella ripresa, quando è servita anche la sua qualità per abbattere le difese del Catania. Da manuale del calcio il suo gol (45′ st Kone s.v.).

Denis 6.5: lotta come un leone su ogni palla e realizza con freddezza il calcio di rigore che, visto l’andamento della partita, è diventato di fondamentale importanza per i tre punti e per la classifica.

 

Colantuono 6: serviva una vittoria e la vittoria è arrivata. Ma quanta sofferenza: non si può regalare un tempo agli avversari. Dov’era la sua Atalanta nel primo tempo quando il Catania ha rischiato più di una volta di andare in vantaggio? Non fosse riuscito a vincere domenica per lui le cose si sarebbero messe molto male.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da nino cortesi

    Ogni settimana l’Atalanta ha in campo un Davide che stende Golia. Si chiama di nome Maxi e di cognome fa Moralez.
    Due mesi fa ho detto che è la più eclatante novità del campionato di serie A. Chi è Messi?

  2. Scritto da robi

    6 a Brienza??? ma state scherzando spero??? non ha fatto nulla di buono, ha sempre perso palla, ha camminato in campo…. in una possibile ripartenza dove aveva tutto il campo il libero, mentre Sportiello gli stava dando palla, gli ha fatto segno di non dargliela! INDISPONENTE! da vendere subito, anche gratis!!!

  3. Scritto da nino cortesi

    Sportiello 7;
    Benalouane 7, Stendardo 6,5, Lucchini 7, Brivio 5;
    Brienza 5, Migliaccio 6, Cigarini 6,5, Bonaventura 6,5; Moralez 9, Denis 5,5.Per fortuna che sui calci di rigore non fischiano il fuorigioco.
    Del Grosso 5,5, Baselli 7, Kone s.v.
    Un Baselli pimpante finalmente, anche se ha giocato pochi minuti. In campo e titolare ci doveva essere Cazzola.
    Nella zona del terzino sinistro abbiamo il vuoto assoluto. Peluso? no? no?