BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Caso marò in India Il governo di Nuova Delhi non esclude pena di morte

Dopo le rassicurazioni del Ministro degli Esteri indiano Salman Khurshid sulle sorti dei due marò italiani torna l'incubo della pena di morte per Salvatore Girone e Massimiliano Latorre: la decisione, ha rivelato il Ministro degli Interni Sushil Kumar Shinde, verrà presa nei prossimi giorni.

Più informazioni su

Torna l’incubo della pena di morte per i due marò italiani Salvatore Girone e Massimiliano Latorre, accusati dell’omicidio di due pescatori nel febbraio del 2012: dopo le rassicurazioni del Ministro degli Esteri indiano Salman Khurshid, destano infatti grande preoccupazione le dichiarazioni del Ministro dell’Interno Sushil Kumar Shinde, secondo il quale il governo indiano prenderà una decisione in merito nel giro di due-tre giorni.

“A breve – ha commentato il ministro Shinde alla stampa indiana – decideremo come la Nia, la polizia investigativa indiana, debba procedere nei confronti dei due marò italiani”.

A delineare lo scenario più estremo ci ha pensato venerdì mattina il quotidiano Hindustan Time, secondo il quale la Nia avrebbe chiesto per il caso dei marò l’applicazione del Sua act, una legge marittima speciale antipirateria che prevede anche la pena di morte per le morti provocate in mare.

Nel pomeriggio di venerdì, alle 16.30, incontro tra il premier Enrico Letta e il ministro degli Esteri Emma Bonino mentre, ai microfoni di Rainews, l’inviato del governo in India Staffan De Mistura ha definito inaccettabile il ricorso alla legge antipirateria, non applicabile alla vicenda dei marò.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Pier

    Forse non vi siete resi conto che l’india a livello internaxionale vale molto di piu dell italia .la nostra politica e da burattini cosa volete. . .? Purtroppo e cosi ! L unico modo e fargli la guerra

  2. Scritto da emilio

    se avessimo una politica seria il premier chiamerebbe il console o l’ambasciatore indiano DICENDOGLI come trattate gli italiani noi tratteremo gli indiani che abbiamo in carcere

  3. Scritto da nino cortesi

    Con i rayban ?

  4. Scritto da Luigi

    Possibile che l’India si comporti in maniera così incivile?

  5. Scritto da maria

    non capisco cosa stiamo ancora aspettando,potevamo tenerli a natale, ma abbiamo voluto fare gli eroi (sulla pelle degli altri)li abbiamo rimandati,ora non è il caso di fare un po di casino?o aspettiamo di dover dare in pompa magna alle famiglie una medaglia al ricordo!!proviamo a minacciare anche noi

    1. Scritto da Mah !?

      Un “po’ di casino” del tipo ?

      1. Scritto da Piero

        Blocchiamo tutti i beni di importazione da quel paese medievale

      2. Scritto da milly.67

        Sembra comunque che abbiano ammazzato 2 pescatori…..forse ho sentito male.