BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Un dipinto come rebus: la pala di Pase Pace torna a casa

Dopo la tappa espositiva al Palazzo della Ragione, la pala di Pase Pace sarà esposta alla Biblioteca Centro Cultura di Nembro:ultima occasione per osservarla da vicino prima della ricollocazione nella chiesa della Santissima Trinità di Trevasco, frazione di Nembro (Bergamo).

La pala di Pase Pace, dopo essere stata esposta a Palazzo della Ragione in Città Alta, torna “a casa” , Nembro, per un’ultima esposizione prima di essere ricollocata nella chiesa della Santissima Trinità di Trevasco. Questo evento, a cura di Amalia Apacia, offre un’ultima occasione per poter visionare e ammirare la pala da vicino all’interno della Biblioteca Centro Cultura. La pala è un enigma in quanto è difficile attribuirle una datazione; inoltre l’autore ha siglato l’opera con un misterioso monogramma di cui ancora non comprendiamo il significato. Questa opera costituisce un inedito giovanile dell’artista Pase Pace , documentato dal 1594 al 1617. La misteriosa pala raffigura la Madonna con il Bambino in gloria tra san Giovanni Battista e santa Caterina con due devoti.

I pochi documenti fino ad ora raccolti su Pase Pace, artista poco indagato e poco conosciuto, ce lo consegnano come un artista intimo della famiglia di Paolo Veronese:probabilmente Pace compì il suo apprendistato all’interno della bottega dei Veronese, attiva anche dopo la morte del grande maestro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.