BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Giocateatro: secondo appuntamento con il vivaio dei racconti

Il Teatro Prova presenta una serie di spettacoli teatrali per bambini e famiglie con tappe anche in provincia fino al 26 gennaio.

La serie di spettacoli teatrali per bambini a cura del Teatro Prova parte da Bergamo con lo spettacolo “Mambistrè c’è qualcosa che cos’è?” domenica 19 gennaio al Teatro San Giorgio alle 10.30 e alle 16.30.

Si tratta di uno spettacolo senza parole e basato sul linguaggio gestuale degli attori , proponendo un’ambientazione nel quale il bambino può riconoscere momenti di gioco ed esplorazione percettiva di cui sicuramente ha sperimentato e sta sperimentando sensazioni ed emozioni contrapposte. Lo spettacolo è adatto ai bambini di età fra 1 e 3 anni.

La rassegna prosegue con lo spettacolo “L’amico albero, storia di Brocco e Bramo giardinieri” a cura del Teatro Daccapo che si terrà al’Auditorium di Albino.

I protagonisti di questo racconto sono dei giardinieri: ruolo azzeccato per mettersi in contatto con dei bambini in quanto “quello tra i bambini e gli alberi è un contatto antico:tanto primordiale quanto profondo. L’albero è l’ ombra,il frutto, il gioco, il tavolo, il riposo e molto altro per ogni essere umano”.

Continuando ,fra gli spettacoli in provincia abbiamo “Il Giardino” che viene rappresentato domenica 19 gennaio alle 16.30 al Teatro Civico di Dalmine. Uno spettacolo senza parole ,che affida alla gestualità, alla musica e alle immagini il compito di narrare una storia magica e coinvolgente. Sul palco due attrici e ballerine che recitano su una pedana inclinata,il nostro giardino, volta verso il pubblico.

Per finire il nostro viaggio ,l’ultimo spettacolo rappresentato il 26 gennaio alle 16.30 in provincia è “TIC TAC e il tempo sospeso”.

Tic e Tac sono due clown i quali vivono il tempo “a modo loro” :Tac in modo frenetico e Tic in modo molto più tranquillo. Lo spettacolo non usa parole, ma la magia della rappresentazione regala sapori magici muovendosi fra gags dal sapore circense che spingono a riflettere sul magico ciclo della vita.  

www.teatroprova.com

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.