BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Allegri ammette: “Milan-Atalanta è scontro salvezza”

“Bisogna guardarsi alle spalle ed essere umili, Milan-Atalanta è uno scontro salvezza”. E' l'amara ammissione di Massimiliano Allegri alla viglia della partita di San Siro contro gli uomini di Colantuono. Un derby lombardo con il quale i rossoneri cercheranno di lasciare la tredicesima posizione in classifica

Più informazioni su

“Bisogna guardarsi alle spalle ed essere umili, Milan-Atalanta è uno scontro salvezza”. E’ l’amara ammissione di Massimiliano Allegri alla viglia della partita di San Siro contro gli uomini di Colantuono. Un derby lombardo con il quale i rossoneri cercheranno di lasciare la tredicesima posizione in classifica, appena un punto sopra i bergamaschi, clamorosamente cinque in più rispetto al Sassuolo terzultimo in classifica.

"L’Atalanta è una squadra molto organizzata. Per noi è una partita importante, non dobbiamo dimenticare che abbiamo solo 19 punti. Bisogna guardarsi alle spalle, è uno scontro salvezza. Serve essere umili, siamo più vicini al terzultimo posto rispetto all’Europa League. La classifica piange, non abbiamo ancora fatto nulla. Basta passi falsi".Qualche anticipazione sull’undici anti-Dea e ancora alcuni avvertimenti per affrontare la partita: “Pazzini? Non è ancora pronto, Saponara si allena a tratti. Domani occhio a Denis, Bonaventura e Moralez. Colantuono sta facendo molto bene da quando è a Bergamo". 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da nino cortesi

    Pensa alla Coppa dei Campioni, che salvare ti salvi.