BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Sacchi… 3!” Addio ad Antonio Allocca, il prof della 3a C-Video

Si è spento nella sua casa di Marcianise, all’età di 76 anni, Antonio Allocca. Attore e caratterista napoletano noto al grande pubblico per l’interpretazione dell’inflessibile professore de “I ragazzi della 3ª C”.

Martedì  mattina si è spento nella sua casa di Marcianise Antonio Allocca, 76 anni, attore e caratterista napoletano. Nella sua lunga carriera Allocca, scoperto da Eduardo De Filippo, ha alternato il teatro al cinema e si è trovato a lavorare con attori del calibro di Nino Taranto, Erminio Macario, Ugo Tognazzi, Gian Maria Volonté, Neri Parenti, Paolo Villaggio, Mario Scaccia, Renato Pozzetto, Luciano Salce, Steno, Nanni Loy e Luciano De Crescenzo.

Per la televisione, invece, con le tre stagioni de “I ragazzi della 3ª C” ha interpretato l’inflessibile professore d’italiano che proponeva il tormentone del voto basso a Fabrizio Bracconeri con la celebre frase “Sacchi… 3!” al termine di ogni interrogazione. Divertenti anche i suoi sketch con l’altro alunno “poco modello” Chicco Lazzaretti, interpretato da Fabio Ferrari.

 

Nel 1975 ha ricevuto un riconoscimento alla carriera, il Premio Antonio De Curtis targa speciale del Consiglio di presidenza per il teatro.

Allocca, nato a Portici nel 1937, ha partecipato a film come “Così Parlò Bellavista”, “32 Dicembre”, “Mi Manda Picone”, “Cristo si è Fermato ad Eboli”, “Quel ragazzo della Curva B”, “Piedone l’Africano” e “Sogni Mostruosamente Proibiti” . Per la televisione, oltre alla già citata serie “I ragazzi della 3ª C”, ha partecipato agli adattamenti cinematografici per la televisione, “Ditegli sempre di sì” e “Napoli Milionaria”, entrambi di Eduardo De Filippo.

Matteo Azzola

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.