BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Atalanta, Benalouane pronto per il Milan Via Marilungo per Matos?

Il difensore arrivato in prestito dal Parma è già al lavoro con la squadra a Zingonia. In attacco probabile cessione di Marilungo al Catania o al Chievo, mentre spunta la voce di un interessamento per il brasiliano della Fiorentina

Più informazioni su

Primo rinforzo del mercato invernale per Stefano Colantuono e la sua Atalanta. E’ già al lavoro con il resto della squadra a Zingonia Yohan Benalouane, il difensore prelevato dal Parma con la formula del prestito con diritto di riscatto per 1,5 milioni per la metà.

Il giocatore francese naturalizzato tunisino, centrale che può giocare anche come terzino, ha superato le visite mediche e potrebbe essere a disposizione già per la difficile sfida di lunedì a Milano contro i rossoneri di Balotelli.

Benalouane, classe 1987, è il jolly difensivo richiesto da Colantuono per completare il pacchetto arretrato. Fisico imponente (187 centimetri di altezza per 85 chilogrammi) era arrivato in Italia nel 2011. Prima del Parma, dove finora non aveva trovato molto spazio, aveva giocato nel Cesena, che lo aveva prelevato dal Saint-Etienne.

Per un giocatore arrivato, un altro è in partenza da Zingonia: si tratta di Guido Marilungo. L’attaccante arrivato dalla Sampdoria e reduce da due brutti infortuni al ginocchio, è in cerca di una maggiore continuità di impiego potrebbe passare la Catania, al Chievo Verona, oppure anche in Serie B.

Sempre sul fronte offensivo da Firenze rimbalza la voce di un interessamento dei nerazzurri per l’attaccante brasiliano Matos Santos Ryder Pinto. Matos, classe 1993, è un giocatore veloce e abile nel dribbling. Può giocare come esterno sinistro in un attacco a 3, come seconda punta o come prima punta di movimento.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da uno qualunque

    Speriamo che questo ennesimo “lungo” dia una mano a risolvere qualche problema in difesa. Tuttavia mi chiedo: essendo la difesa atalantina in carenza di esterni destri di ruolo e più in generale di velocità, non è forse meglio riportare a casa uno dei terzini destri in prestito o Capelli (anche lui centrale adattabile)? Magari mandando Nica in prestito al loro posto?