BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Accoltellato nella notte di Capodanno a Sovere Grave un 26enne

Un giovane di 26 anni è stato accoltellato nella notte di Capodanno a Sovere. Verso l'1.30 in via Belvedere, la strada che collega Lovere a Clusone, quattro uomini sono scesi dall'auto ed hanno iniziato a litigare: due di loro sono risaliti in auto e sono fuggiti, uno è scappato a piedi e il quarto si è accasciato a terra ferito da un coltello.

Un giovane di 26 anni di origine marocchina e residente a Costa Volpino, è stato accoltellato nella notte di Capodanno a Sovere. Verso l’1.30 in via Belvedere, la strada che collega Lovere a Clusone, quattro uomini sono scesi dall’auto ed hanno iniziato a litigare: due di loro sono risaliti in auto e sono fuggiti, uno è scappato a piedi e il quarto si è accasciato a terra ferito da un coltello. 

Questo è quanto raccolto dai carabinieri di Clusone, coordinati dal capitano Diego Lasagni, che hanno sentito una testimone. Si tratta di una donna che ha assistito alla scena.

All’altezza della rotonda che conduce in via Marconi, i quattro uomini sono scesi da un’auto e hanno iniziato a litigare. Quando la donna ha visto il giovane ferito a terra ha chiamato il 118., Un’ambulanza ha trasportato il giovane all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo dove è stato sottoposto ad un intervento e ora si trova ricoverato in gravi condizioni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.