Quantcast
Top 5 delle serie Tv 2013 Breaking Bad la migliore? Dicci la tua classifica - BergamoNews
Crossmedia

Top 5 delle serie Tv 2013 Breaking Bad la migliore? Dicci la tua classifica

Il 2013 è stato un anno di grazia per la serialità televisiva, caratterizzata soprattutto dall’alta qualità delle produzioni. Il nostro critico Ivan Leoni ha scelto, con fatica, la sua personalissima top five: e la tua quale è?

di Ivan Leoni

C’è poco da dire, secondo il mio personalissimo parere il 2013 è stato un anno di grazia per la serialità televisiva.

Sarà che solo fino a pochi anni fa consideravo (snobisticamente) le serie tv un sottoprodotto culturale, al pari di qualsiasi altro programma televisivo; sarà che i 45 minuti della durata di un episodio sono più compatibili con gli impegni della paternità rispetto alle due ore (o giù di lì) della fruizione cinematografica; sarà anche che l’esplosione delle piattaforme televisive e online ha reso accessibili un numero sempre maggiore di contenuti; sarà per queste e chissà quali altre valide ragioni… Fatto sta che la qualità filmica della serialità è stata così alta quest’anno che si fa davvero fatica a mettere nero su bianco una lista delle cinque migliori serie del 2013. E ancora di più se ne fa a puntare il dito contro le più deludenti.

Quindi, fatte queste indispensabili precisazioni, ecco la mia personale top five 2013.

E la vostra?

1. BREAKING BAD – REAZIONI COLLATERALI. La serie è riuscita a mettere d’accordo critica e pubblico, facendo man bassa di premi e ascolti. Merito di un soggetto “stupefacente” che ha dato vita ad un culto chiamato Heisenberg: il protagonista è un insegnante di chimica malato di tumore che comincia a produrre metanfetamina per garantire un futuro economico alla propria famiglia. L’epilogo di questa iperbolica metamorfosi è andato in onda lo scorso 29 settembre, con uno dei migliori finali mai scritti e mai visti in tv.

2. HOUSE OF CARDS. Rivelazione dell’anno, ha conquistato l’attenzione di milioni di fan in tutto il mondo mettendo in scena le spietate mosse di Frank Underwood, congressman statunitense che per vendicarsi della mancata nomina a segretario di stato, mira ai vertici politici di Washington. Nei giorni scorsi è stato diffuso online il trailer della seconda stagione, che arriverà in Italia nel febbraio 2014: da non perdere.

3. HOMELAND – CACCIA ALLA SPIA. La seconda stagione (in onda in Italia nella primavera 2013) ha ottenuto ancora più successo della precedente, già premiata dagli ascolti e dalla critica. Un thriller psicologico che inchioda lo spettatore e lo trascina nella zona d’ombra dove le spie possono indossare indistintamente i panni del patriota o del terrorista. L’ultima puntata della terza stagione prepara la strada per la quarta che andrà in onda nel 2014.

4. THE NEWSROOM. La decima e ultima puntata sarà trasmessa il prossimo 27 dicembre, regalando ai (pochi) spettatori un finale che supera i nove episodi precedenti per scrittura, dialoghi e pathos. In Italia la serie non ha avuto un significativo riscontro di pubblico, complice una programmazione dissennata e la scarsa attenzione nostrana ai temi della politica internazionale. Dubito che rivedremo ancora la seconda stagione.

5. GAME OF THRONES. Nonostante si tratti di una serie di genere (fantasy) fortissimamente connotata, Il Trono di Spade riesce ad incollare allo schermo anche il pubblico insofferente a certe narrazioni epiche. La trama complessa a volte genera un’entropia di nomi e luoghi un po’ eccessiva ma ne garantisce anche il ritmo e la pluralità d’azione.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
Dexter, venerdì l'atteso finale della serie(Randy Tepper - Showtime)
Crossmedia
Dexter alla resa dei conti Venerdì l’ultima puntata: sarà redenzione?
The Newsroom, la serie su Rai Tre sarà la rivelazione della stagione
Crossmedia
L’originalità paga The Newsroom rivelazione della stagione televisiva
House of cards, la prima serie totalmente "web"
Crossmedia
House of cards: web series shakespeariana, antidoto al populismo
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI