Manifattura Valle Brembana Rogo all’alba: tessitura in fiamme, produzione ferma - BergamoNews
Zogno

Manifattura Valle Brembana Rogo all’alba: tessitura in fiamme, produzione ferma

Un grave incendio, poco dopo le 6 di venerdì mattina, si è sviluppato all’interno della zona di tessitura della Manifattura di Valle Brembana, in via Poli a Zogno: nessun ferito nel rogo ma danni ingenti e produzione fermata.

Un grave incendio, poco dopo le 6 di venerdì mattina, si è sviluppato all’interno della zona di tessitura della Manifattura di Valle Brembana, in via Poli a Zogno.

Sul posto sono intervenuti immediatamente, con 7 automezzi, i vigili del fuoco delle compagnie di Zogno, Bergamo e Madone e i carabinieri di Zogno con una pattuglia radiomobile.

L’incendio sarebbe partito da un telaio per poi diffondersi rapidamente anche sugli altri macchinari, coinvolgendo un’area di circa 4mila metri quadrati: alcuni degli operai che stavano svolgendo il proprio turno di lavoro hanno provato a spegnere le fiamme ma tutti i tentativi sono risultati vani. Nel rogo non è rimasto ferito alcun dipendente ma i danni ai macchinari sarebbero ingenti e la produzione verrà fermata temporaneamente.

Più informazioni
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI

Per favore, disabilita AdBlock per continuare a leggere.

Bergamonews è un quotidiano online gratuito che non riceve finanziamenti pubblici: l’unica fonte di sostegno del nostro lavoro è rappresentata dalle inserzioni pubblicitarie, che ci permettono di esistere e di coprire i costi di gestione e del personale.
Per visualizzare i nostri contenuti, scritti e prodotti da giornalisti a tempo pieno, non chiediamo e non chiederemo mai un pagamento: in cambio, però, vi preghiamo di accettare la presenza dei banner, per consentire a Bergamonews di restare un giornale gratuito.
Vuoi continuare a leggere BergamoNews senza pubblicità? Scopri come su bergamonewsfriends.it