Quantcast
Brescia, rapine e cocaina 7 arrestati: c’è anche una 48enne di Credaro - BergamoNews
Chiari

Brescia, rapine e cocaina 7 arrestati: c’è anche una 48enne di Credaro

I Carabinieri di Chiari hanno arrestato sette persone con l’accusa di rapina aggravata, lesioni, detenzione illegale di armi e spaccio di droga: tra i fermati anche una 48enne di Credaro, presa in flagranza con 300 grammi di hashish e 23 di marijuana.

Sono sette le persone arrestate dai Carabinieri di Chiari con l’accusa a vario titolo di rapina aggravata, lesioni, detenzione illegale di armi e spaccio di droga: si tratta di cinque uomini di età compresa tra i 36 e i 42 anni residenti tra Cazzago San Martino, Lumezzane e Ospitaletto e di due donne, entrambe compagne di esponenti della banda, di cui una, di 48 anni, di Credaro, arrestata in flagranza perché in possesso di 300 grammi di hashish e 23 di marijuana.

Secondo i militari dell’Arma si davano appuntamento in un bar di Ospitaletto: dopo aver bevuto e sniffato cocaina improvvisavano rapine a mano armata, tre in un mese secondo gli investigatori. Gli arresti sono scattati sabato 26 ottobre mentre la banda si preparava ad assaltare una pizzeria.

Il primo colpo, secondo i Carabinieri di Chiari che hanno portato a termine l’indagine in pochissimo tempo, il 4 ottobre scorso ai danni del parrucchiere Sbergo di Clusane. Sono poi tornati in azione la sera seguente ad Ospitaletto, assaltando il bar Le Plaisir. Ultima rapina il 22 ottobre al bar Avalon di Castegnato.

In due occasioni la banda non si è fatta scrupoli e ha anche aperto il fuoco: la prima volta come avvertimento verso il pavimento, la seconda, dopo un colpo sul soffitto, ha anche sparato in direzione di un barista, ferito con il calcio dell’arma a un polso e al viso.

Comportamenti irrazionali che hanno preoccupato i militari bresciani: le perquisizioni hanno permesso di recuperare giubbotti e armi, una pistola scacciacani, una calibro 12 e una calibro 6, con tanto di munizioni.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
Più informazioni
leggi anche
21 carabinieri indagati
L'inchiesta
Corruzione, abuso d’ufficio Indagate 49 persone 21 sono carabinieri
La maxi indagine della procura
L'indagine
Maxi inchiesta in Procura smaschera illeciti e truffe di 21 carabinieri
La pistola e la banconota recuperate
Treviglio
Autostoppista di 16 anni con pistola nello zaino rapina un automobilista
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI