BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Incontro con Paolo Rocca Delegazione della Tenaris da Bergamo a Buenos Aires

Partirà da Bergamo, lunedì 4 novembre, la delegazione dei sindacati nazionali Tenaris alla volta dell’Argentina, per un incontro del Coordinamento Mondiale degli stabilimenti del gruppo Rocca.

Partirà da Bergamo, lunedì 4 novembre, la delegazione dei sindacati nazionali Tenaris alla volta dell’Argentina, per un incontro del Coordinamento Mondiale degli stabilimenti del gruppo Rocca.

A Buenos Aires, I sindacalisti di Fim e Fiom, insieme ai colleghi di Canada, Romania, Brasile, Giappone e Colombia, incontreranno il ministro del lavoro argentino e visiteranno la fabbrica Tenaris di Campana. “L’obiettivo di questo 6° incontro del Coordinamento – ricorda Mario Oberti, presidente del Coordinamento Aziendale Europeo – è affermare la necessità del Coordinamento Mondiale delle organizzazioni sindacali mondiali Tenaris”.

Oberti ha da poco rinnovato, in Romania, l’accordo quadriennale con al dirigenza continentale del gruppo. “È stato un accordo importante, che recepisce le direttive europee in materia, e costituisce un elemento importante di rafforzamento delle tutele dei lavoratori”.

“Confidiamo che Rocca decida di accogliere la nostra delegazione – sottolinea invece Emanuele Fantini, responsabile per la segreteria Fim bergamasca della fabbrica di Dalmine – riconoscendo così l’accordo europeo e, di fatto, lo stesso Coordinamento Mondiale”.

Nella delegazione Fim saranno presenti, oltre a Mario Oberti, Gianni Alioti, Responsabile Ufficio Internazionale della Segreteria Fim Nazionale, e Roberto Esborni, delegato Fim della Dalmine.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.