Quantcast
Aeroporti, Miro Radici: “Solo Sacbo può valorizzare Montichiari” - BergamoNews
Audizione in regione

Aeroporti, Miro Radici: “Solo Sacbo può valorizzare Montichiari”

La società aeroportuale Sacbo, che gestisce lo scalo di Orio al Serio, si è detta «fortemente interessata» a una possibile acquisizione dell'aeroporto cargo di Montichiari (Brescia) dalla società Catullo. Ad affermarlo, in una seduta della Commissione Territorio del Pirellone, è stato il presidente della Sacbo, Miro Radici.

La società aeroportuale Sacbo, che gestisce lo scalo di Orio al Serio, si è detta «fortemente interessata» a una possibile acquisizione dell’aeroporto cargo di Montichiari (Brescia) dalla società Catullo. Ad affermarlo, in una seduta della Commissione Territorio del Pirellone, è stato il presidente della Sacbo, Miro Radici. «Siamo fortemente interessati perché pensiamo sia un’opportunità prima che per Sacbo, per il territorio», ha detto Radici, spiegando anche che «siamo pronti a trasformare la nostra proposta in un’offerta vincolante, quando Catullo lo riterrà necessario».

La proposta «seria» della Sacbo era contenuta in una lettera inviata «più di un mese fa» in cui la società bergamasca si definiva «pronta a dare sviluppo all’aeroporto di Montichiari perché siamo forse gli unici che possiamo valorizzarlo perché – ha proseguito Radici – abbiamo le risorse umane e finanziarie e il know how».

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
Catullo
Economia
Aeroporto di Verona, sì alla trattativa con Venezia “E’ la scelta più idonea”
Aeroporto Catullo
Verona-brescia
Aeroporti: Catullo respinge l’offerta della Sacbo Bergamo
Catullo
Aeroporti
L’aeroporto di Verona “Sì all’ingresso di Save” Sacbo rimane alla finestra
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI