Centrodestra

Alfano e i ministri Pdl “Non ci facciamo intimidire”

Nella tarda mattinata di lunedì arriva anche la durissima replica di Angelino Alfano, Nunzia De Girolamo, Beatrice Lorenzin, Maurizio Lupi e Gaetano Quagliarello all'editoriale di Alessandro Sallusti, in edicola sul Giornale. «È bene dire subito al direttore de Il Giornale, per il riguardo che abbiamo per la testata che dirige e una volta letto il suo articolo di fondo di oggi, che noi non abbiamo paura".

Il Popolo della Libertà, o meglio, la neo rinata Forza Italia è già spaccata. Dopo le dimissioni in bianco dei parlamentari e quelle dei ministri del Pdl, molti esponenti hanno deciso di tornare sui loro passi. L’accelerata alla crisi di governo data da Silvio Berlusconi non trova tutti d’accordo, specialmente nell’esecutivo. Il segretario del Pdl Angelino Alfano si è definito “diversamente berlusconiano”, mentre Gaetano Quaglieriello e Betrice Lorenzin hanno già dichiarato di non voler seguire la strada di Forza Italia. Crepe in un centrodestra che sembrava granitico nella difesa del Cavaliere.

E nella tarda mattinata di lunedì arriva anche la durissima replica di Angelino Alfano, Nunzia De Girolamo, Beatrice Lorenzin, Maurizio Lupi e Gaetano Quagliarello all’editoriale di Alessandro Sallusti, in edicola sul Giornale. «È bene dire subito al direttore de Il Giornale, per il riguardo che abbiamo per la testata che dirige e una volta letto il suo articolo di fondo di oggi, che noi non abbiamo paura. Se pensa di intimidire noi e il libero confronto dentro il nostro Movimento politico, si sbaglia di grosso», hanno dichiarato in una nota congiunta. «Se intende impaurirci con il paragone a Gianfranco Fini, sappia che non avrà case a Montecarlo su cui costruire campagne. Se il metodo Boffo ha forse funzionato con qualcuno, non funzionerà con noi che eravamo accanto a Berlusconi quando il direttore de Il Giornale lavorava nella redazione che divulgò la notizia dell’informazione di garanzia al nostro presidente, durante il G7 di Napoli, nel 1994», hanno aggiunto.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
leggi anche
Il presidente del Consiglio Enrico Letta
La crisi
Governo, tira e molla Pdl Il Pd: “Verifica subito” Ore contate per Letta?
Berlusconi e Alfano
Italia
Berlusconi fa dimettere i ministri del Pdl Crisi di governo aperta
L'ex governo Letta
Crisi
Dissensi Pdl-Forza Italia Letta prova il bis Mercoledì la fiducia
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI