BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Tra cielo, terra e acqua, il lungo weekend di Lovere Arts

Lovere Arts ci porta alla scoperta del centro storico tra arte e mestieri e il Memorial Mario Stoppani, ci regala una vera festa di idrovolanti sul lago.

Ormai lanciato è il weekend di Lovere Arts, il percorso espositivo che da alcuni anni regala emozioni inaspettate a grandi e bambini.

Dal 30 agosto al 1 settembre i visitatori sono invitati a riscoprire e a valorizzare le arti e i mestieri che hanno caratterizzato la storia di Lovere e dei luoghi d’interesse storico-artistico del paese annoverato fra i borghi più belli d’Italia.

Scultori del legno, artisti, artigiani, giovani designer e vecchi mestieri. Li ospita il centro storico di Lovere in occasione della sesta edizione di Lovere Arts, la manifestazione che vuol valorizzare il centro storico di Lovere.

Venerdì 30 agosto

Ore 16 incontro con il drone "Lovere come non l’ha mai vista nessuno" in piazza Vittorio Emanuele II. -ore 17 visita al santuario delle Sante loveresi. -ore 21 incontro con l’autore Igor Sibaldi in piazza 13 Martiri, nel corso del quale lo scrittore presenterà i suoi libri "Francesco e i burattini" e "Il tuo Aldilà personale”. -ore 21:15 “Il gioco dell’ochetTina”, percorso guidato con laboratorio per bambini dai 4 ai 10 anni presso l’Accademia Tadini. -ore 21:30 visita guidata con salita alla Torre Civica (ritrovo in piazza Vittorio Emanuele II). Anche l’Accademia Tadini porta il suo contributo e rimarrà aperta al pubblico gratuitamente dalle 21 alle 24, nell’ambito della rassegna “Un’estate di sere incantate”.

Sabato 31 agosto.

Ore 15 presso la Piazza del Porto di Castro partirà la visita guidata alla scoperta del Parco della Gola del Tinazzo. -ore 16 incontro con il drone "Lovere come non l’ha mai vista nessuno" in piazza Vittorio Emanuele II. -ore 17 -19 trampoliere itinerante nel borgo antico con numeri di giocoleria, clowneria e spettacolo con bolle di sapone giganti. -ore 17 visita guidata al Santuario delle Sante loveresi e all’Accademia Tadini. -ore 17:30 concerto gratuito del “Trio Stadler” nel Salone degli Affreschi o nel giardino dell’Accademia Tadini -ore 21 borgo in musica con DJ Holiday in piazza Vittorio Emanuele II. -ore 22:30 spettacolo pirotecnico sul lago. Si ricorda che in via eccezionale la Torre Civica in piazza Vittorio Emanuele II rimarrà aperta al pubblico dalle ore 21 alle 24.

Domenica 1 settembre

Ore 10 presso piazza Vittorio Emanuele II partirà una visita guidata alla scoperta dei palazzi storici dell’Albergo Diffuso “Torre Soca” -ore 16:30 spettacolo di giocoleria e acrobatica per bambini in piazza V. Emanuele II -ore 17 visita guidata al Santuario delle Sante loveresi e all’Accademia Tadini -ore 18:30-19:30 trampoliere itinerante nel centro storico con numeri di giocoleria, clowneria e spettacolo con palloncini sagomati.

Sabato 31 e domenica 1, ad orario pasti, saranno inoltre presenti spazi-ristoro per degustazioni gastronomiche in piazza V. Emanuele II e in piazzetta Vicolo Rose.

Durante i tre giorni dell’evento, con inizio alle 17, i visitatori troveranno bibite, cocktail e frutta fresca presso lo stand della Nuova ProLoco Lovere allestito in piazza 13 Martiri nell’ambito dell’iniziativa “Cocomero bebido”, promossa dalla stessa associazione.

Quest’anno, la sesta edizione a tema “tra cielo e acqua”, si svolge nelle stesse giornate dell’altresì rinomato Memorial Stoppani.

Sabato 31 agosto e domenica 1 settembre torna a Lovere anche il «Memorial Mario Stoppani», esercitazione di Protezione Civile e raduno aereo in memoria del loverese asso dell’aviazione italiana della prima guerra mondiale, detentore di numerosi record di distanza su idrovolanti tra il 1920 ed il 1940, collaudatore di più di cento aeroplani, primatista nelle trasvolate intercontinentali e protagonista dello sviluppo aeronautico italiano della prima metà del ‘900.

Si tratta di una vera e propria «festa del volo» che ogni anno richiama nel centro sebino centinaia di appassionati e di famiglie e che anche quest’anno si annuncia come un appuntamento da non perdere! 

Vedi anche il programma 

Per favorire l’afflusso di turisti da qualsiasi parte del lago, il comitato organizzatore di Lovere Arts, in collaborazione con la Navigazione Lago d’Iseo, per la prima volta “premierà” i visitatori che raggiungeranno la manifestazione in battello con un biglietto a tariffa ridotta andata e ritorno da e per Lovere per due persone. Per aver diritto allo sconto è sufficiente consegnare il coupon direttamente a bordo oppure presso le biglietterie di Iseo e Sulzano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.