BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Informare nell’era web: confronto Madron-Riva alla festa di Bgnews

Domenica alle 17.45 sul sentierone un dibattito tra due giornalisti che, legati, legatissimi alla carta stampata, oggi affrontano, seppure in modo diverso, l'approccio alle notizie nell'era del web.

Tutti gli appuntamenti del pomeriggio e della serata di domenica 1° settembre tra Sentierone e piazza Vittorio Veneto in occasione della festa di compleanno sono stati pensati in sintonia con quello che è lo spirito di Bergamonews.

Ma il convegno che inizierà alle 17.45, dedicato all’informazione nel terzo millennio, è oggettivamente il momento più direttamente collegato all’esistenza e alla vita del quotidiano online di Bergamo che compie 5 anni.

Un dibattito tra due giornalisti che, legati, legatissimi alla carta stampata, oggi affrontano, seppure in modo diverso, l’approccio alle notizie nell’era del web.

Protagonisrti del dibattito, punzecchiati e interrogati da Marisa Poli, giornalista alla Gazzetta dello Sport dove segue in particolare pallavolo, scherma e pallanuoto, sono il direttore di Lettera43, Paolo Madron, e il caporedattore degli esteri de L’Espresso Gigi Riva.

Gigi Riva è bergamasco (anche se ormai si divide tra l’Emilia Romagna e Roma), ha alle spalle, dopo la direzione del Giornale di Vicenza, un curriculum d’onore come inviato, e oggi si riposa (si fa per dire organizzando gli inviati de L’Espresso, lo storico settimanale che forse più di altri si sta ben cimentando nel rapporto di qualità tra carta e online.

Paolo Madron, autore dell’intervsita best-seller a Luigi Bisignani, dopo la corrispondenza da New York per Milano Finanza e la vicedirezioen di Panorama ha scommesso sul web puro e dirige Lettera 43, quotidiano solo online, proprio come Bgnews e al quale Bgenws è legato da un rapporto di collaborazione e scambio insieme a molti atri quotidiani locali.

Lo scambio di idee sarà quindi di certo basato su esperienze vere, niente chiacchiere ma concretezza e uno sguardo aperto e sincero su quello che potrà essere il futuro dell’informazione, in Italia, nel mondo e nelle realtà locali.

Ricordiamo che il viale Papa Giovanni dalle 20 alle 24 rimarrà chiuso al traffico dall’incrocio di Porta Nuova all’incrocio con via Petrarca. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da nino cortesi

    Diciamo che la carta è quasi totalmente in mano ai grassoni per cui balle, balle, balle e giornalisti proni. I grassoni però si rodono nel non essere ancora riusciti a trovare il modo per soffocare la libertà indiscussa che gronda on the web.
    Volete essere informati seguite BGNEWS e IL FATTO QUOTIDIANO. Poi quello che conta sarà sempre vedere di che razza siete.

  2. Scritto da Aristide

    Slurp!

  3. Scritto da nino cortesi

    BGNEWS una gemma preziosa per Bergamo. Impagabile.

    1. Scritto da Zorro

      Ruffianone, punti al panino gratis ? Con affetto